Pratiche di cittadinanza attraverso l’Italiano L2

LINGUAGGI E SCRITTURE DELL’INCLUSIONE | Seminario nell’ambito del Master Italint
  • Quando09/07/2019 dalle 15:00 alle 18:00 (Europe/Berlin / UTC200)
  • DoveAula Verde, Polo Pantaleoni | via Pescheria Vecchia
  • Aggiungi un evento al calendarioiCal

SALUTI DI BENVENUTO
Carlo PONGETTI | Direttore del Dipartimento di Studi Umanistici
Bianca SULPASSO | Delegata del Rettore per i servizi linguistici e per lo sviluppo delle competenze linguistiche

INTRODUCONO E COORDINANO
Edith COGNIGNI e Carla CAROTENUTO | Università di Macerata

STUDI E RICERCHE
Silvia SORDELLA | Università di Torino: “Noi e le nostre lingue”: un progetto di éveil aux langues alla scuola primaria
Raymond SIEBETCHEU | Università per Stranieri di Siena: Insegnare italiano con lo sport

ESPERIENZE
Francesca VITRONE | I.C. Monte Urano – Uni­versità di Macerata: La parola rap-presentata. Teatro, musica e relazioni nei laboratori per la classe plurilingue
Irene María OLAVIDE | Coop. Soc. CEIS A.R.T.E. Bologna: Benkelema, un progetto di scrittura espressiva partecipativa attraverso il Rap
Milena ANGIUS | Centro L’Italiano per Tutti, Milano: Le donne migranti ‘riscrivono’ Milano: tra forme di integrazione civica e pratiche di cittadinanza
Leonardo PROPERZI | Centro di Ascolto e Prima Accoglienza, Macerata): Usciamo dall’aula! Arte e didattica per progetti nell’insegnamento dell’italiano L2 in contesti migratori

DIBATTITO

Locandina

Ultimo aggiornamento28giugno2019
Dona il tuo 5 per mille
all’Università di Macerata
Destiniamo le risorse derivanti dal 5 x mille
al potenziamento dei programmi di ricerca
per sostenere i nostri migliori talenti
Come fare Apponi la tua firma nel riquadro
"Finanziamento della ricerca scientifica e della
Università" con questo codice fiscale
00177050432