Convegno su “Gli universali e la linguistica”

Da giovedì a sabato, 11-13 ottobre, si svolgerà all’Università di Macerata il 43° Convegno annuale della Società italiana di glottologia.
9ottobre2018

Da giovedì a sabato, 11-13 ottobre, si svolgerà all’Università di Macerata il 43° Convegno annuale della Società italiana di glottologia (Sig).
Accanto alle assemblee istituzionali, che vedranno la partecipazione di una ottantina di docenti provenienti da tutti gli atenei italiani, cinque oratori ufficiali -  Raffaele Simone, Federico Albano Leoni, Daniel Koelligan, Pierluigi Cuzzolin, Lucio Melazzo - e due tavole rotonde suddivise in dodici interventi contribuiranno a illustrare, in un quadro di argomenti trasversali alla teoresi linguistica e alle lingue storiche, una serie di riflessioni sugli universali.
Saranno, perciò, trattati quegli aspetti delle lingue che, travalicando le parentele storico-genetiche, assumono una validità funzionale che è, per l’appunto, universamente condivisa. Questi saranno considerati con riguardo al loro fondamento, all’incidenza particolare nella fonologia e morfologia delle lingue indoeuropee, alla loro configurazione tipologica, al cognitivismo, alla scrittura.
Giovedì alle 15 nell’Aula verde del Polo Pantaleoni gli interventi del rettore Francesco Adornato, e del direttore del Dipartimento di Studi umanistici Carlo Pongetti, apriranno i lavori che proseguiranno per tutta la giornata di venerdì e per la mattinata del sabato.
Il comitato scientifico organizzatore è composto dai docenti Francesca Chiusaroli, Daniele Maggi, Diego Poli.

Cs n. 147/2018

Ultimo aggiornamento9ottobre2018
Dona il tuo 5 per mille
all’Università di Macerata
Destiniamo le risorse derivanti dal 5 x mille
al potenziamento dei programmi di ricerca
per sostenere i nostri migliori talenti
Come fare Apponi la tua firma nel riquadro
"Finanziamento della ricerca scientifica e della
Università" con questo codice fiscale
00177050432