provvedimenti_cda_23_2_2018

1) Comunicazioni;

2) Approvazione verbali sedute precedenti;

3) Ratifica decreti;

4) Area Affari generali e legali:

4.1     Partenariato scientifico “Tipicità” – adesione 2018,

4.2     Consorzio interuniversitario italiano per l’Argentina (CUIA) – contributo anno 2018,

4.3     Centro interuniversitario per lo studio della cultura e della controcultura postsovietica (CCƆP) – approvazione istituzione;

5) Area Tecnica: Rimodulazione fattibilità tecnica ed economica interventi edilizi finanziabili nell’ambito dell’accordo di programma con il MIUR dell’11.9.2017 – linee programmatiche e indirizzi;

6) Area Risorse umane:

6.1     Chiamate su posti di professore associato,

6.2     Criteri generali di riorganizzazione delle strutture amministrative e didattiche di Ateneo;

7)    Area per la Didattica, l’orientamento e i servizi agli studenti: Convenzione quadro tra l’Università degli Studi di Macerata e Fondazione CRUI per la realizzazione di programmi di tirocinio – durata pluriennale – approvazione;

8)Area Ricerca e internazionalizzazione:

8.1     Proposta di adesione dell’Università degli Studi di Macerata all’Associazione NetVal (Network per la Valorizzazione della Ricerca) – approvazione,

8.2     Accordo di collaborazione scientifica tra l’Università degli Studi di Macerata – Dipartimento di Studi umanistici – lingue, mediazione, storia, lettere, filosofia e la Fondazione Claudi di Roma,

8.3     Contratto tra l’Università degli Studi di Macerata (Dipartimento di Economia e diritto) e G.A.L. Colli Esini S. Vicino Soc. cons. a r.l. per affidamento dell’attività di ricerca per lo sviluppo di un modello multiprodotto, multiatttività e multisettore territoriale e degli impatti delle politiche di sostegno dei Piani di Sviluppo Locali (PSL),

8.4     Rinnovo assegno di ricerca sul tema “Gli eventi della ricerca tossicologica post-mortem alla luce delle nuove tecnologie chimico-analitiche” – Dipartimento di Giurisprudenza.

Ultimo aggiornamento13aprile2018
Dona il tuo 5 per mille
all’Università di Macerata
Destiniamo le risorse derivanti dal 5 x mille
al potenziamento dei programmi di ricerca
per sostenere i nostri migliori talenti
Come fare Apponi la tua firma nel riquadro
"Finanziamento della ricerca scientifica e della
Università" con questo codice fiscale
00177050432