Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home Eventi Seminario "La letteratura per l'infanzia straniera in traduzione in Polonia tra XIX e XX secolo" (Macerata, 28 mar. 2019)

Seminario "La letteratura per l'infanzia straniera in traduzione in Polonia tra XIX e XX secolo" (Macerata, 28 mar. 2019)

Dettagli dell'evento

Quando

28/03/2019
dalle 09:00 alle 12:00

Aggiungi l'evento al calendario

Giovedì 28 marzo 2019 - presso la Sala del Consiglio del Polo Bertelli - si terrà il seminario "La letteratura per l'infanzia straniera in traduzione in Polonia tra XIX e XX secolo" organizzato dal Centro di Documentazione e Ricerca sulla storia del libro scolastico e della letteratura per l'infanzia (CESCO) dell'Università di Macerata in collaborazione con il Centre for Research on Children's and Young  Adult Literature (CBLDM) della Facoltà di Filologia della Università  di Wrocław in Polonia.

Interverranno Roberto SANI (Università di Macerata - CESCO), Anna ASCENZI (Università di Macerata - CESCO), Prof.ssa Elżbieta JAMRÓZ-STOLARSKA (Università di Wrocław – CBLDM), Prof.ssa Barbara Irena KALLA (Università di Wrocław – CBLDM), Prof.ssa Natalia PAPROCKA (Università di Wrocław – CBLDM), Prof.ssa Monika WOŹNIAK (Università «La Sapienza» di Roma) eProf.ssa Katarzyna BIERNACKA-LICZNAR (Università di Wrocław – CBLDM). 

Il seminario è aperto anche agli studenti iscritti al corso di dottorato Human Sciences - Curriculum Education, la cui partecipazione varrà come CFU da loro acquisito. 

Il CBLDM è stato istituito il 1° dicembre 2017. La ricerca svolta dal centro si concentra sulla letteratura e sulla cultura per l'infanzia. Proseguendo la tradizione della Facoltà di Filologia nella ricerca nel settore della letteratura per l'infanzia, che risale agli anni '60, i membri del CBLDM la intensificano, riunendo varie prospettive accademiche, sia quelle fortemente radicate nella facoltà (ad esempio, critica storica e culturale, studi sui media, scienza della traduzione, linguistica, scienze dell'informazione), sia quelle provenienti da altri campi, (ad esempio, ricerca partecipativa, studi sulla memoria, studi di genere, studi di cultura popolare).
Il centro organizza conferenze, seminari e workshop, partecipa a progetti internazionali, sviluppa collaborazioni con unità di ricerca simili e istituzioni culturali in Polonia e all'estero, e diffonde la conoscenza della letteratura per l'infanzia.