Home Libri / Suggerimenti R. MANCINI, Esperimenti con la LIBERTA'

R. MANCINI, Esperimenti con la LIBERTA'

Il libro Esperimenti con la libertà. Coscienza di sé e trasformazione dell’esistenza (Franco Angeli, Milano 2017) cerca di chiarire alcuni tra i principali movimenti di vita dell’essere umano. Si allude ai dinamismi originari che lo portano oltre il proprio essere già dato per andare incontro agli altri e al mondo, ma in un certo senso anche verso se stesso, cioè verso la propria identità ancora inedita o comunque prima non riconosciuta.

Il filo conduttore del testo è dato dall’evoluzione della libertà, nella sua interazione strutturale con il bisogno e con il desiderio. L’uno e l’altro configurano una dialettica tra necessità, possibilità, volontà e unicità della persona, dove la libertà è chiamata a operare la sua sintesi. Riflettendo sul senso della sua straordinaria esperienza di vita, Mohandas Gandhi la intendeva come un percorso di “esperimenti con la verità”. D’altra parte l’esperienza della scoperta di possibilità umane inedite grazie alla relazione con la verità, che per lui è l’Amore divino operante nell’anima di ognuno, comporta nel contempo quelli che si potrebbero chiamare esperimenti con la libertà.

Qui la parola “esperimenti” sta a designare lo sviluppo di un’esperienza vissuta dalla persona come evento di scoperta, di apprendimento e di trasformazione del proprio modo d’essere. Gli esperimenti non sono sulla verità, ma con essa. Non è la persona che la riduce a oggetto imprimendovi gli effetti della propria azione, né è la verità a sottomettere la persona. Piuttosto, entrambe partecipano a un’interazione per cui la verità stessa può farsi presente e feconda man mano che l’essere umano si apre e va in profondità nella sua fedeltà verso di essa. Ciò vale in un certo senso anche nel rapporto di ciascuno con la propria libertà. Quest’ultima non è uno strumento o un oggetto, né una facoltà già compiutamente data nel corredo genetico. Essa si viene formando poco a poco e richiede attenzione, rispetto e cura maggiori di quanto non si farebbe nei confronti di qualsiasi oggetto. E’ un nucleo nascente e insieme generativo del nostro essere.

Il percorso del libro cerca di esplicitare, nel primo capitolo, come intendere il sapere antropologico e quale possa essere il contributo delle scienze umane all’autocoscienza dei singoli e della società intera. Nel secondo capitolo si entra nell’analisi del rapporto tra bisogno e desiderio per dare conto della loro dignità essenziale per i singoli e per la comunità umana, mostrando in quale modo entrambi siano forze indispensabili nel cammino dell’umanizzazione. Il terzo capitolo è dedicato al tema della relazione erotica, interpretata come esperienza radicale di comunione tra persone, al di là delle due forme prevalenti di travisamento dei suoi significati, il moralismo e la banalizzazione. Negli ultimi due capitoli si segue il cammino del diventare liberi, portando prima l’attenzione sui fraintendimenti che ostacolano l’adesione alla libertà e risalendo poi alla riflessione su quegli eventi che invece ne consentono l’espressione compiuta.


Indice

Introduzione

Cap. I. La scoperta della dignità

1. La doppia ignoranza
2. Una credenza mortificante: il sistema di separazione
3. La promessa della dignità

Cap. II. Il valore del bisogno, il respiro del desiderio

1. Un approccio fenomenologico
2. La ricchezza dei bisogni
3. La forza del desiderio
4. Tra potere e accoglienza
5. Scoprire la misericordia

Cap. III. Sessualità e l’incontro interpersonale

1. L’aspirazione alla felicità
2. La sessualità come capacità umana
3. Perdersi: l’incontro mancato
4. Un’esperienza di comunione

Cap. IV. Immagini della libertà

1. Una forza fragile
2. Privilegio o partecipazione
3. Dal libero arbitrio al potere
4. Unicità, responsabilità, servizio

Cap. V. L’evento della nuova nascita

1. Seguire la luce
2. Tre storie di liberazione
3. Un varco di salvezza

 

IL LIBRO

R. MANCINI, Esperimenti con la libertà. Coscienza di sé e trasformazione dell'esistenza, FrancoAngeli, Milano 2017, pp. 134, € 18

inAteneo

InATENEO