Home Libri / Suggerimenti C. DANANI (ed.), I LUOGHI e gli altri

C. DANANI (ed.), I LUOGHI e gli altri

In quest'epoca in cui più della metà della popolazione mondiale risiede in area urbana, che vede accrescersi l'attenzione per le questioni ambientali ma anche il ricatto per il lavoro, l'irrilevanza della frontiera per i flussi finanziari di pari passo con la chiusura securitaria che separa popoli e territori, i flussi di migranti alla ricerca di nuove patrie e insieme una folla di biografie sempre più vagabonde, la questione dell'abitare non può essere demandata solo a soluzioni tecnologiche: diventa una sfida a cui etica e politica non possono sottrarsi, ed a cui la riflessione filosofica deve dare il proprio contributo di concettualizzazione, argomentazione, decostruzione.

In questo contesto si colloca il volume I luoghi e gli altri: la cura dell'abitare, che presenta i risultati del VI Colloquio di etica (Macerata, 27-28 ottobre 2015), cerca di esplorare le dinamiche della convivenza che plasmano una “buona vita umana” provando a rileggere la costitutiva relazionalità degli esseri umani alla luce delle diverse forme dell’abitare: attraverso le quali prossimità e distanza, estraneità e convivenza entrano in tensione, oscillando tra cura e paura, autonomia e vulnerabilità, dipendenza e responsabilità. La ricognizione filosofica si apre qui a un’analisi fenomenologica dello “stare al mondo”, interrogandosi intorno alle condizioni di possibilità di forme autenticamente umane, senza sottrarsi né alla configurazione di orizzonti normativi né a una ricaduta sul piano delle dinamiche istituzionali, dei processi culturali, delle prassi sociali ed educative. Il quadro teorico si fa carico, in questo modo, di rispondere anche praticamente all’urgenza di elaborare orizzonti critici e occasioni concrete per percorsi possibili di innovazione sociale.

INDICE

- Invito alla lettura
Carla Danani

Parte Prima - Il tempo, lo spazio, la città

 

 -   "Noi", che abitiamo: modi di convivenza nella città
Petar Bojanic

-  I tempi degli altri
Daniel Innerarity

-    Lo spazio invisibile
Elio Franzini

-   Identità di luogo?
Carla Danani

-   La polis tra inclusione ed esclusione
Maurizio Migliori

-   Smart cities? Prospettive per promuovere un abitare autenticamente umano
Alessandra Lucaioli

-   Spazio, ambiente, mondo: forme di posizionalità eccentrica
Donatella Pagliacci

-   «Filosofare nella forma dello spazio»: jalons per un’identità oikologica
Carla Canullo

 Parte seconda - Cura dell’abitare

 -   Sul senso filosofico dell'abitare
Silvano Petrosino

-   Il mondo dell’abitare tra polis e città biopolitica
Ottavio Marzocca

 -   Spiritualità dell’abitare e politica della trasformazione
Roberto Mancini

 - Abitare, da umani, con altri non-umani
Valentina Carella

-   Abitare il racconto: narrazione come capacità rifigurativa nella sfera pubblica
Silvia Pierosara

-  Lo spazio tra le case. Uno spazio da abitare
Elena Granata

C. DANANI (Ed.), I luoghi e gli altri. La cura dell'abitare, "Percorsi di etica / Colloqui", Aracne, Roma 20156, pp. 237, € 15.

 

 

inAteneo

InATENEO