Home Primo piano Gli AUGURI per un nuovo INIZIO

Gli AUGURI per un nuovo INIZIO

Gli auguri sono saluto, auspicio, in occasione di un nuovo inizio.
Cosa augura, all'inizio di un nuovo anno accademico, la Presidente di un corso di laurea in Filosofia?

Sono rimasta per un po' senza scrivere...
Eppure la lista delle questioni aperte, dei problemi da risolvere, delle norme da correggere,  dei cambiamenti da apportare, alle più diverse scale, è fin troppo lunga.

Ma no, il problema non è l'ordine di priorità, pur importante. Non è neppure il fatto che molte questioni vanno e vengono, nella lista, e altre se ne aggiungono.

Il fatto è che a volte si deve "solo" ritornare a porre la domanda.
È bene evitare di sopprimerla subito con un elenco di risposte. La si deve lasciare aperta perché scavi e interroghi, tolga incrostazioni e liberi dall'"immagine che ci tiene prigionieri". Per andare all'essenziale, all'inizio...

Ogni tempo è il momento buono. E questo tempo è una di quelle volte in cui è urgente, perché è un tempo straordinario di potenzialità e terribile di possibilità.
Cosa ci auguriamo, l'un altro, noi che studiamo filosofia, questa straordinaria avventura del pensiero che dice insieme di amicizia e sapienza?

Carla DANANI

inAteneo

InATENEO