Home Eventi SCHOLÉ, Essere e pensiero

SCHOLÉ, Essere e pensiero

Come ormai da dieci anni a questa parte, a Roccella Jonica (RC), fervono i preparativi per la Scuola Estiva di Filosofia dell’associazione Scholé, con cui l’Università di Macerata ha da pochi mesi avviato una convenzione. Per il decennale è stato scelto un tema che, da sempre, desta interesse e suscita meraviglia: Essere e Pensiero. 

Interverranno Remo Bodei, Direttore della Scuola Estiva, Bruno Centrone, Felice Cimatti, Umberto Curi, Arianna Fermani, Simona Forti. 

Che cos’è l’essere? Perché l’essere e non il nulla? Che rapporto c’è tra le cose e i pensieri e tra i pensieri e le parole con cui nominiamo le cose? Si tratta di alcune delle tematiche che verranno affrontate e discusse nel corso delle lezioni e dei seminari della scuola.

Il programma, molto ricco, prevede l’attraversamento di alcune tappe fondamentali della storia della filosofia, da Parmenide a Wittgenstein, passando per Platone e Aristotele, Agostino, Heidegger e Arendt. La scuola estiva si svolge a Roccella dal 20 al 25 luglio 2019 e si snoda in una ricca serie di lezioni mattutine, inviti alla lettura pomeridiani e di incontri serali. La partecipazione a ciascuno degli eventi è libera e gratuita. Per sostenere la Scuola, basta aderire al Think Sharing.

Tutte le informazioni su come arrivare a Roccella e su dove alloggiare e tutti gli aggiornamenti sulle attività e sul programma sono disponibili sul nostro sito web www.filosofiaroccella.it e sulla pagina Facebook Filosofia Roccella Scholé. Scholé mette anche a disposizione 6 borse di studio per partecipare alla Scuola Estiva. Il bando, che scade il 25 giugno, è scaricabile al link: http://www.filosofiaroccella.it/scuola-estiva/borse-di-studio

Di seguito il programma della X edizione della Scuola Estiva  nel dettaglio:

20 luglio
18.00 Minimi
Inaugurazione: Lectio magistralis di Remo Bodei
22.00 Colonne
Tavola rotonda: Una scintilla di fuoco. Invito alla filosofia
Intervengono: Remo Bodei, Fortunato Maria Cacciatore, Bruno Centrone, Simona Forti

21  luglio
9.00 Minimi
Bruno Centrone, Essere e pensiero alle origini
16.00-18.00 Minimi 
Laboratori➜
  Simona Forti: Filosofia e politica in Vita activa di Hannah Arendt
18.00 Percorso fitwalking
22.00 Colonne 
Velocità e precipitazione: vizi antichi e moderni

Interviene: Bruno Centrone

 22 luglio
9.00 Minimi
Simona Forti,L’ethos del pensiero
16.00-18.00 Minimi
Laboratori ➜ Bruno Centrone: Lettura di testi del poema di Parmenide
18.30 Sagrato Santuario Madonna delle Grazie
Invito alla lettura: Le Confessioni di Agostino, a cura di Michele Contente e Alessandra Scali

23 luglio
9.00 Minimi
Arianna Fermani, Come d’incanto. Aristotele e la meraviglia della filosofia
16.00-18.00 Minimi 
Laboratori ➜
 Felice Cimatti: Leggere le Ricerche Filosofiche di Wittgenstein
18.30 Piazza Borgo
Invito alla lettura: Il poema Sulla natura di Parmenide, a cura di Marco Risadelli
22.00 Colonne
Dei, uomini, stranieri

Intervengono: Umberto Curi e Simona Forti

24 luglio
9.00 Minimi
Umberto Curi
Per non far soffrire Platone
16.00-18.00 Minimi 
Laboratori ➜
 Arianna Fermani: Logos: essere, pensiero e linguaggio nell’Organon di Aristotele
18.30 Chiostro Chiesa San Giuseppe
Invito alla lettura: Che cosa significa pensare? di Martin Heidegger, a cura di Eloisa Zangari
22.00 Colonne
La filosofia come cura di sé e degli altri

Intervengono: Felice Cimatti e Arianna Fermani

25 luglio  
9.00 Minimi 
Felice Cimatti, Essere, pensiero e linguaggio
21.00 
 
Cena Sociale

 

 

inAteneo

InATENEO