Home Eventi Opportunità PROFESSIONALI per i laureati in FILOSOFIA

Opportunità PROFESSIONALI per i laureati in FILOSOFIA

Si sta consolidando una bella iniziativa del Corso di laurea in Filosofia: l'occasione di incontro con il mondo del lavoro, dell'impresa, delle professioni. Con il titolo “Dopo la Laurea in Filosofia – 2: Le opportunità professionali”, si è tenuto mercoledì 3 dicembre il secondo appuntamento, questa volta con Simona Pinelli di ComunicaMente (azienda bolognese che si occupa di organizzazione di eventi) e Francesco Ciccolini di Halley Informatica (azienda marchigiana del settore dell'informatica). All’incontro hanno preso parte numerosi studenti e dottorandi. I relatori hanno posto l’attenzione, tra l'altro, sulle competenze specifiche che il corso di studi in filosofia rende possibile sviluppare; in particolare sono stati sottolineati: il rigore del pensare e la capacità di affrontare tematiche nuove, la capacità di confronto e di interpretazione rigorosa, di gestire le sequenze, la capacità di sintesi e di esprimersi in modo argomentato e corretto. Molto si è insistito sulla necessità di integrare le competenze specifiche con il rafforzamento di soft skills, di competenze trasversali (si è ribadita l’importanza, ad esempio, della formazione linguistica, certificata almeno per il livelli B1/B2), da sviluppare anche attraverso la partecipazione a stage e tirocini. Si è ricordata tutta l'attività svolta, a questo proposito, dall'ufficio stage e placement di Ateneo. Sono state offerte numerose esemplificazioni di ambiti lavorativi in cui le competenze del* laureat* in filosofia sono apprezzate e richieste e si sono anche fornite indicazioni sui modi di presentare tali competenze nel curriculum vitae.

E’ stato espresso particolare apprezzamento, da parte dei relatori, per la strutturazione del nuovo ordinamento didattico della Corso di laurea in Filosofia di Macerata, in vigore da quest’anno accademico, nonché per le molte iniziative che attivano la partecipazione, la capacità organizzativa ed il senso di responsabilità degli studenti, come i Caffè Filosofici.

L'iniziativa di incontro con il mondo del lavoro è stata valutata come molto utile non solo per il corso di studi in Filosofia, per la possibilità di comprendere meglio quali siano le richieste del mondo del lavoro, ma anche dal punto di vista di questo: interessato a essere maggiormente consapevole delle attività, le conoscenze e le competenze che sono patrimonio dei nostri laureati in filosofia.

Il prossimo incontro è previsto nel mese di marzo.

inAteneo

InATENEO