Home Eventi MULTIFOCAL Approach, La REALTA' ama nascondersi?

MULTIFOCAL Approach, La REALTA' ama nascondersi?

PRIMO INCONTRO INTERNAZIONALE

Multifocal Approach

LA REALTÀ AMA NASCONDERSI?
DOES REALITY LIKE HIDING?

Il multifocal approach come valorizzazione dei profili "visibili" e "invisibili" di una realtà complessa - PRIMO INCONTRO INTERNAZIONALE
The multifocal approach as a valorisation of the "visible" and "invisible" profiles of a complex reality - FIRST INTERNATIONAL MEETING

28 FEBBRAIO 3 MARZO 2018
Sala Castiglioni, Bibliotec
a Comunale “Mozzi Borgetti” / Piazza Vittorio Veneto Auditorium Unimc / Via Padre Matteo Ricci 2

Programma

MERCOLEDÌ 28 / BIBLIOTECA COMUNALE Chair Arianna FERMANI

h. 15.00 / Saluti
Francesco ADORNATO
/ Magnifico Rettore
Carlo PONGETTI / Direttore del Dipartimento di Studi Umanistici

h. 15,30 / Maurizio MIGLIORI, Storia della filosofia antica, Macerata: Introduzione. Le linee portanti del multifocal approach

h. 16,15 / Roberto CICCOCIOPPO, Farmacologia, Camerino: Struttura della memoria: esempio di complessità

Aldo CARDARELLI, Produttore video, Macerata:

Video e approccio multifocale: da risorsa a prospettiva di ricerca

Roberto CRESTI, Storia dell’arte contemporanea, Macerata:

L'Io-moderno e la riforma dell'arte contemporanea

GIOVEDÌ 1 - BIBLIOTECA COMUNALE Chair Donatella PAGLIACCI

h 9.00 / Manuel BERRÓN, Storia della Filosofia antica, Santa Fe / Paranà (Argentina):
Il metodo teorico, aporetico ed empirico in Politica A di Aristotele

Maria Rita AIANI, Medico, Prevenzione Ambienti di lavoro, ATS Como:

Il disordine ordinato dell'uomo e le infinite variabili in medicina

h. 11.00 / Linda NAPOLITANO VALDITARA, Storia della filosofia antica, Verona: Da Delfi alla mediazione stragiudiziale: approcci multifocali alla conoscenza di sé e dell'altro

Francesca EUSTACCHI, Storia della filosofia antica, Macerata:

L’etica della situazione: l’uni-molteplicità nella prassi

h. 15.00 / Chair Linda NAPOLITANO VALDITARA

Manuel KNOLL, Filosofia, Istanbul (Turchia):

Nietzsche's Perspectivism

Loredana CARDULLO, Storia della filosofia antica, Catania:

Proclo, sui quattro τρόποι dell’insegnamento teologico in Platone

h. 17.00 / Roberto MEDDA, Storia della filosofia antica, Cagliari: Anthropos: un'indagine aristotelica ad alto grado di complessità

Dennys Garcia XAVIER, Filosofia antica ed Etica, Uberlândia (Brasile): Il dibattito politico contemporaneo e la Filosofia Antica: un approccio paideutico

VENERDÌ 2 / BIBLIOTECA COMUNALE Chair Elisabetta CATTANEI

h. 9.00 / Mauro TULLI, Letteratura greca, Pisa
Esiodo multifocale: paradigmi arcaici di aggettivazione

Lina CARACENI, Diritto penitenziario, Macerata:

Meno carcere più sicurezza sociale: l’apparente ossimoro che si cela dietro il finalismo rieducativo della pena

h. 11.00 / Carlo TOFFALORI, Matematica, Camerino: Hilbert e Pirandello, vite parallele

Maddalena VALLOZZA, Letteratura greca, Viterbo:

Isocrate: il Panatenaico nel dibattito della scuola

h. 15.00 / Chair Maurizio MIGLIORI

Emanuele FRONTONI, Sistemi elaborazioni informazioni, Ancona:

Intelligenza Artificiale e Big Data: strumenti a supporto dell'uomo per la valutazione e la scelta

Francesco ROCCHETTI, Psicologia politica (Macerata):

La relazione e l'impresa: il contributo della psicologia sociale

h. 17.00 / Giovanni LANZONE, Saggista e giornalista, Milano: L'impresa umanistica

Mauro MAGATTI, Sociologia, Milano:

La qualità integrale delle organizzazioni generative

h. 17.30 / TAVOLA ROTONDA coordinata da Carla DANANI Multifocal e Imprenditoria: Guardare il futuro costruendo scenari con nuovi paradigmi

Partecipano: Mascia di Prima (Angelini A.C.R.A.F.) / Emanuele Frontoni (Univ. Politecnica delle Marche) / Roberto Mancini (Univ. di Macerata) / Stefania Monteverde (Assessore alla cultura - Comune di Macerata) / Gianni Niccolò (Direttore della Confindustria di Macerata) / Valerio Placidi (Grottini Lab) / Mario Ronchetti (Atena Informatica)

SABATO 3 / AUDITORIUM UNIMC Chair: Mauro TULLI

h. 9.00 / Luca GRECCHI, Storia della filosofia, Milano
Mulifocal approach: una critica costruttiva ad un paradigma in costruzione

Arianna FERMANI, Storia della filosofia antica, Macerata:

Quando il rischio è bello. Strategie operative, gestione della complessità e "decision making" in dialogo con Aristotele

h. 11.00 / Lucia PALPACELLI, Storia della filosofia antica, Macerata Zenone e Platone: due dialettiche a confronto. Da una realtà aporetica a una realtà uni-molteplice.

Selene Iris S. BRUMANA, Storia della filosofia antica, Milano

Le uni-molteplicità del danzatore. Aspetti della poikilia orchestica nel pensiero filosofico antico

Discussant: Giampaolo Abbate, Giada Capasso, Maria Teresa Carini, Edvaldo Antonio de Melo, Riccardo Di Stefano, Laura Gherardi, Antonio Governatori, Paola Mauri, Erica Napoletani, Federica Piangerelli, Cristiane Pieterzack, Elena Santilli.



inAteneo

InATENEO