Home Eventi Le frontiere dell'ERMENEUTICA. Interpretare la SOCIETA'

Le frontiere dell'ERMENEUTICA. Interpretare la SOCIETA'

Venerdì 27 aprile, ore 9.15-19
AULA L
Confucio| SEDE DIDATTICA “G. TUCCI” | CORSO CAVOUR, 2

Prima sessione / ore 9.15 – 13.00 Presiede: Donatella PAGLIACCI / Università degli Studi di Macerata

9.15 Saluti Francesco ADORNATO / Magnifico Rettore, Università degli Studi di Macerata
Carlo
PONGETTI / Direttore del Dipartimento di Studi Umanistici

9.30 Il servizio dell’interpretazione. Introduzione ai lavori
Roberto MANCINI
/ Università degli Studi di Macerata

9.45 L'impostura della "postmodernità" attraverso l'opera di Jean Baudrillard e aldilà
Serge LATOUCHE
/ Université de Paris XI

11.15 Pausa

10.30 L’ermeneutica esistenziale nell’età della globalizzazione

Fabiola FALAPPA / Università degli Studi di Macerata

11.30 Ermeneutica utopica: il futuro tra globalità e prossimità
Gerardo CUNICO
/ Università degli Studi di Genova

12.15 Discussione

Seconda sessione / ore 15.00 – 19.00 Presiede: Carla CANULLO / Università degli Studi di Macerata

15.00 De la phénoménologie-herméneutique au transhumanisme
Gilbert HOTTOIS
/ Université Libre de Bruxelles

16.00 Fine della distribuzione? Tra ermeneutica e politica
Enrico GUGLIELMINETTI
/ Università degli Studi di Torino

16.45 Pausa

17.00 Interpretare le migrazioni. I nuovi desaparecidos
Enrico CALAMAI
/ già Console italiano in Argentina, Comitato per la promozione e la protezione dei diritti umani

17.45 Discussione
18.30 Conclusioni
Giovanni FERRETTI / Università degli Studi di Macerata

È previsto il riconoscimento di CFU per gli studenti dei corsi di Filosofia

RESPONSABILE SCIENTIFICO del convegno: Roberto MANCINI (roberto.mancini@unimc.it)

INFORMAZIONI: Carla CANULLO (carla.canullo@unimc.it); Sergio LABATE (sergio.labate@unimc.it); Fabiola FALAPPA (fabiolafalappa@hotmail.com)


inAteneo

InATENEO