Archeologia subacquea: racconto di un mondo sommerso

  • Quando 23/01/2018 dalle 09:30 alle 00:00 (UTC / UTC0)
  • Dove Aula Magna / Polo Didattico Bertelli / piazzale Bertelli 1
  • Aggiungi un evento al calendario iCal
  • Allegati

In occasione della presentazione del volume  ARCHEOLOGIA SUBACQUEA.Storia,organizzazione, tecnica e ricerche, a cura di DANIELA GANDOLFI, Istituto Internazionale di Studi Liguri, Bordighera 2017.
Interviene la curatrice: DANIELA GANDOLFI (Ricercatore dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri).
Introduce e coordina: EMANUELA STORTONI (Ricercatore di Archeologia classica di Università di Macerata.)

Interventi
STEFANO FINOCCHI (Funzionario archeologo della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio delle Marche)
Archeologia subacquea nelle Marche. Ricerche in mare e sul mare

DANIELA GANDOLFI (Dirigente Archeologa dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri)
Nino Lamboglia e il Centro Sperimentale di Archeologia Sottomarina: vecchie sintesi e nuove riflessioni

LUCA BELFIORETTI (già Senior Archaeologist/marine Archaeologist/Project Coordinator Western Australia Museum - AUS, University of Southempton - UK, Ministry of Heritage and Culture of Oman - OM)
Archeologia e subacquea: diletto o professione?

SIMONETTA MENCHELLI (Docente di Topografia Antica e Archeologia Sottomarina dell'Università di Pisa)
Note a margine del volume "Archeologia Subacquea. Storia,organizzazione, tecnica e ricerca", a cura di Daniela Gandolfi

GIUSEPPE BELLESI (Presidente della Polisportiva Maceratese)
Il brevetto PADI per attività subacquee: l’esperienza con gli studenti dell'Università di Macerata

A chiusura del seminario, saranno ufficialmente consegnati i brevetti PADI, conseguiti dagli studenti dell'Università di Macerata nell’a.a. 2016-2017.

Archeologia subacquea

Ultimo aggiornamento 19 month_gen 2018
Dona il tuo 5 per mille
all’Università di Macerata
Destiniamo le risorse derivanti dal 5 x mille
al potenziamento dei programmi di ricerca
per sostenere i nostri migliori talenti
Come fare Apponi la tua firma nel riquadro
"Finanziamento della ricerca scientifica e della
Università" con questo codice fiscale
00177050432