Notte Europea dei Ricercatori A Macerata tanti laboratori per bambini

Per i più piccoli il programma prevede giochi d’inchiostro e ritaglio carta, scrittura creativa con i tarocchi, tour itineranti della città.

Venerdì 27 settembre torna anche a Macerata la Notte europea dei ricercatori, che si svolgerà in contemporanea in tutta Europa e coinvolgerà migliaia di ricercatori pronti ad incontrare nelle strade e nelle piazze persone di ogni età. Sharper è uno dei progetti cofinanziati dalla Commissione Europea che si terrà simultaneamente in dodici città italiane: Ancona, Cagliari, Caserta, Catania, L’Aquila, Macerata, Napoli, Nuoro, Palermo, Pavia, Perugia, Trieste.

 “Oltre i muri...fino alla Luna” è il tema scelto da UniMc per ricordare due eventi di cui ricorre l'anniversario: lo sbarco del primo uomo sulla Luna, e la caduta del muro di Berlino, per mettere l'accento sul tema dei confini, che saranno oltrepassati attraverso narrazioni e intrecci multidisciplinari tra letteratura, diritto, archeologia, pedagogia. Cuore della Notte maceratese sarà piazza Cesare Battisti insieme al portico del Palazzo degli Studi.

 Il punto di riferimento per i più piccoli sarà il CreaHub, in via Gramsci 29 sotto il loggiato del Palazzo degli Studi.

Da qui alle 17 partirà il tour per conoscere Macerata attraverso l’uso di strumenti digitali a cura di docenti e ricercatrici di pedagogia ed età evolutiva.

Alle 18 inizierà, invece, il laboratorio di Educazione alimentare, attività di esplorazione sensoriale per famiglie e piccoli gruppi di bambini.

Alle 19, “Tre, due, uno, archivio!”, giocare, apprendere, costruire un documento archivistico.

Alle 20, “Il tarot spiegato a mia figlia”: laboratorio di scrittura creativa in cui le immagini del mazzo di carte più famoso della storia guideranno le penne e l’immaginazione dei partecipanti.

Alle 21, “App Playmarche”, per conoscere, giocando, il territorio maceratese.

 Nella vicina Galleria Scipione, dalle 17 alle 19 ci si potrà divertire con la calligrafia cinese e il ritaglio della carta a cura dell’Istituto Confucio.

 Durante la Notte dei Ricercatori si potranno sfogliare i libri della EUM - Edizioni Università di Macerata – che ha dedicato ai bambini una collana per raccontare, con disegni e un linguaggio adatto ai più piccoli, i grandi capolavori dell’Opera lirica.

 Il programmo completo è on line su www.sharper-night.it/sharper-macerata

Cs n.142/2019

Ultimo aggiornamento1ottobre2019
Dona il tuo 5 per mille
all’Università di Macerata
Destiniamo le risorse derivanti dal 5 x mille
al potenziamento dei programmi di ricerca
per sostenere i nostri migliori talenti
Come fare Apponi la tua firma nel riquadro
"Finanziamento della ricerca scientifica e della
Università" con questo codice fiscale
00177050432