Detraibilità delle tasse e dei contributi di iscrizione

Le spese sostenute per la frequenza di corsi di istruzione universitaria, possono essere detratte con la dichiarazione dei redditi (Modello 730/Unico), anche se riferibili a più anni.

Sono ammessi in detrazione le tasse e i contributi di iscrizione (compresa l’iscrizione fuori corso) ai corsi di laurea e laurea magistrale, alle scuole di specializzazione, ai corsi di dottorato di ricerca, ai tirocini formativi attivi, ai master e ai corsi di perfezionamento, ai percorsi abilitanti speciali, ai corsi di specializzazione per le attività di sostegno agli alunni con disabilità, ai corsi singoli, tenuti presso istituti o università italiane o straniere, pubbliche o private.

L’Ateneo comunica all’Agenzia delle Entrate i dati relativi alle spese sostenute per la frequenza di corsi di istruzione universitaria per ciascun anno solare, ai fini dell'elaborazione della dichiarazione dei redditi precompilata.

Non sono incluse nella comunicazione dei dati relativi alle spese universitarie la tassa regionale per il diritto allo studio (140 euro) e l’imposta di bollo (16 euro), pertanto, ai fini della detrazione, integra la dichiarazione precompilata.

Il modello di autocertificazione, precompilato con i dati relativi alle tasse e ai contributi versati, è disponibile nell’Area Riservata" del sito web studenti.unimc.it, accessibile con le tue credenziali di autenticazione.

Ultimo aggiornamento26luglio2019
Dona il tuo 5 per mille
all’Università di Macerata
Destiniamo le risorse derivanti dal 5 x mille
al potenziamento dei programmi di ricerca
per sostenere i nostri migliori talenti
Come fare Apponi la tua firma nel riquadro
"Finanziamento della ricerca scientifica e della
Università" con questo codice fiscale
00177050432