Riferimenti normativi

  • D.P.R. 14 febbraio 2016 n. 19 - Regolamento recante disposizioni per la razionalizzazione ed accorpamento delle classi di concorso a cattedre e a posti di insegnamento, a norma dell'articolo 64, comma 4, lettera a), del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133
  • D.Lgs.13 aprile 2017 n. 59 - Riordino, adeguamento e semplificazione del sistema di formazione iniziale e di accesso nei ruoli di docente nella scuola secondaria per renderlo funzionale alla valorizzazione sociale e culturale della professione, a norma dell'articolo 1, commi 180 e 181, lettera b), della legge 13 luglio 2015, n. 107
  • D.M. 9 maggio 2017 n. 259 - Decreto di revisione e aggiornamento delle classi di concorso
  • D.M. 10 agosto 2017 n. 616- Modalità di acquisizione dei 24 crediti formativi per accedere ai concorsi per la selezione dei candidati da ammettere ai percorsi FIT
  • D.M. 10 agosto 2017 n. 616 - Allegati
  • Nota CUN 27 settembre 2017 - Proposta sulle procedure di riconoscimento di crediti già acquisiti all'interno dei percorsi formativi per l'acquisizione dei 24 CFU necessari per l'accesso ai concorsi per i percorsi FIT
  • Nota MIUR prot. n. 29999 del 25 ottobre 2017 - Chiarimenti sui 24 CFU
  • Nota MIUR prot. n. 35108 del 13 dicembre 2017- Chiarimenti in merito all'acquisizione dei cd. "24 crediti formativi universitari" per i Dottorandi
  • Nota MIUR prot. n. 3675 del 7 febbraio 2018- Ulteriori chiarimenti sui 24 CFU
  • Legge n. 145 del 30 dicembre 2018 - Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2019 e bilancio pluriennale per il triennio 2019-2021. In particolare l'art. 792 (modifiche al decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 59, al fine di razionalizzare la spesa per il reclutamento del personale docente delle scuole secondarie di primo e di secondo grado e di conseguire i risparmi di cui al comma 794 del presente articolo).
  • D.M. 8 febbraio 2019 n. 92- Disposizioni concernenti le procedure di specializzazione sul sostegno di cui al decreto del Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca 10 settembre 2010, n. 249 e successive modificazioni.
Ultimo aggiornamento1agosto2019
Dona il tuo 5 per mille
all’Università di Macerata
Destiniamo le risorse derivanti dal 5 x mille
al potenziamento dei programmi di ricerca
per sostenere i nostri migliori talenti
Come fare Apponi la tua firma nel riquadro
"Finanziamento della ricerca scientifica e della
Università" con questo codice fiscale
00177050432