DISCIPLINE DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA

Classe L-12 / Corso di laurea triennale

2018-2019 | Sito web http://mediazione.unimc.it/it

Obiettivi formativi

Il corso propone lo studio approfondito di tre lingue straniere, europee ed extra-europee, intese quali strumenti di comunicazione interlinguistica e interculturale tra le sette lingue proposte: arabocinesefranceseingleserussospagnolo e tedesco. Il corso fornisce approfondite competenze nelle tecniche della traduzione di testi specialistici e dell'interpretazione dialogica in ambito commerciale, alle quali affianca la padronanza dei linguaggi specialistici e degli strumenti analitici di natura linguistica indispensabili per acquisire la piena consapevolezza delle dinamiche comunicative e dei processi di produzione e ricezione testuale.

Sbocchi occupazionali

Il corso in Discipline della mediazione linguistica prepara alle attività professionali di: traduttore di testi specialistici e interprete di trattative aziendali; e di responsabile dei rapporti internazionali per imprese, enti e istituzioni pubbliche e private, con funzioni di assistenza linguistica e interculturale, di gestione documentale e di promozione del territorio e delle attività produttive. I laureati possono proseguire gli studi nel biennio magistrale in Lingue moderne per la comunicazione e la cooperazione internazionale (Classe LM-38).

Requisiti di accesso

Per l’ammissione sono richiesti:
1) per le lingue straniere francese, inglese, spagnolo e tedesco, una competenza in ingresso pari al livello B1 del Quadro comune europeo, che viene accertata tramite un test d’ingresso;
2) per la lingua italiana, un adeguato livello di conoscenza delle strutture morfo-sintattiche e del lessico, che sarà accertato tramite un test d’ingresso.
I summenzionati accertamenti sono obbligatori solo per gli studenti in possesso di un diploma di maturità con una votazione inferiore a 70/100; per tali studenti gli obblighi formativi si intenderanno colmati nel caso in cui supereranno con esito positivo i test di lingua italiana e di almeno una fra le seguenti lingue: francese, inglese, spagnolo, tedesco. Lo studente che non avrà superato le verifiche e non avrà assolto agli obblighi formativi, non potrà sostenere gli esami a partire dall’anno accademico successivo a quello di immatricolazione.
INFORMAZIONI DETTAGLIATE

Iscrizione al corso

Periodo di immatricolazione e iscrizione
Dal 1° agosto al 31 ottobre

Altre informazioni utili

Contatti

INFOPOINT
Il servizio di informazione e di prima accoglienza di Unimc / Orari e recapiti

Unità organizzativa didattica e studenti (per informazioni su piani di studio e organizzazione della didattica)
Francesco Bozzi | T. 0733 258.4114 | francesco.bozzi@unimc.it
Giancarlo Pugliese | T. 0733 258..4119 | giancarlo.pugliese@unimc.

Segreteria studenti (iscrizioni, immatricolazioni, trasferimenti)
T 0733 258.2000
studiumanistici.segreteriastudenti@unimc.it
Ricevimento telefonico
dal lunedì al venerdì, ore 12.00 - 14.00
Ricevimento in presenza
dal lunedì al venerdì, ore 9.30 - 12.00
giovedì ore 14.30 - 16.00

Servizio accoglienza/punto informativo
T 0733 258.4082

Servizio di tutorato

Senior tutor (orienta e assiste gli studenti lungo tutto il corso di studi).

Scopri il servizio iCare

Ultimo aggiornamento 3 settembre 2018
Dona il tuo 5 per mille
all’Università di Macerata
Destiniamo le risorse derivanti dal 5 x mille
al potenziamento dei programmi di ricerca
per sostenere i nostri migliori talenti
Come fare Apponi la tua firma nel riquadro
"Finanziamento della ricerca scientifica e della
Università" con questo codice fiscale
00177050432