Home Programmi dei corsi 2012/13 Prof. Marcello LA MATINA

Prof. Marcello LA MATINA

CORSO DI LAUREA TRIENNALE

Filosofia delle forme simboliche – Mod I (CFU: 6 - ore 30 -I sem.2012 ) e Mod. 2 (CFU: 6 - ore 30 - II sem. 2013)

Programma del corso

La filosofia delle forme simboliche nasce da una costola della filosofia analitica del linguaggio, salvo che non costruisce teorie del significato. Il cuore della disciplina è la concezione del linguaggio come fatto plurale, che si manifesta entro forme di vita quali le prestazioni liturgiche, il dono, i riti di controllo. Sua aspirazione è destare una nuove sensibilità verso quel che L. Wittgenstein chiamava “l’additare oltre”, ricercando le forme del simbolico nelle pratiche umane più durature. Le arti, i riti pagani e cristiani, sono alcuni dei luoghi dove il filosofo può incontrare il Significante nel suo farsi.

Alcuni argomenti: 
– Segni, Simboli e Segnature – Teorie del simbolo nella Grecia classica e nella Tarda Antichità – La semiotica di Agostino di Ippona – Le teorie del simbolo nella cultura bizantina – L’Occidente mutilato e il recupero dell’Oriente: il linguaggio nella filosofia dei Padri greci della Chiesa.
Tra i testi consigliati / adottati:
-- Thomas A. Sekeok, Segni Carocci, Roma 2003
-- Giorgio Agamben, Signatura Rerum, Bollati Boringhieri,Torino 2008
-- Tomáš Špidlik – Marko I. Rupnik, Una conoscenza integrale. La via del simbolo, Lipa, Roma 2010.

inAteneo

InATENEO