#Marcheuropa, seminari di approfondimento

Venerdì 29 settembre a San Severino Marche il primo appuntamento
Marcheuropa

Marcheuropa

Venerdì 29 settembre, a San Severino Marche (MC), inizia la seconda edizione di #marcheuropa, il ciclo di seminari per gli amministratori locali, organizzato da Consiglio regionale e Istao (Istituto Adriano Olivetti). Tra i relatori della prima giornata, dedicata al tema delle Marche Resilienti, ci sono il Ministro per la coesione territoriale Claudio De Vincenti e il Commissario straordinario alla ricostruzione Paola De Micheli. I lavori partiranno alle ore 9,30 al Cinema Teatro Italia di via Roma, con i saluti del presidente Antonio Mastrovincenzo, del sindaco Rosa Piermattei, del presidente dell'Anci Maurizio Mangialardi e dell'assessore alla protezione civile e all'ambiente Angelo Sciapichetti. Seguiranno le comunicazioni di studiosi dei quattro Atenei marchigiani: Ilenia Pierantoni (Unicam), Roberto Esposti (Univpm), Roberto Perna (Unimc) e Stefano Brilli (Uniurb). Alle 11.30 partiranno i tre workshop su “Sicurezza”, con Cesare Spuri Dirigente ufficio ricostruzione, su “Lavoro”, con il presidente del Crel (Consiglio regionale economia e lavoro) Marco Manzotti, e su “Comunità” con Margherita Russi, Università di Modena e Reggio Emilia. Nel pomeriggio alle 15.00 la tavola rotonda “Nuovi sentieri di sviluppo dell'Appennino dopo il sisma”, coordinata dal presidente Mastrovincenzo, con i contributi del commissario De Micheli, Massimo Sargolini (Università di Camerino), Giulio De Rita (consigliere Censis), Pietro Marcolini (Presidente Istao) e Giulio Santagata (consigliere delegato Nomisma). In chiusura gli interventi del presidente Luca Ceriscioli e del Ministro De Vincenti. Le iscrizioni scadono il 29 settembre, i posti disponibili per gli amministratori sono 80, ma la partecipazione è aperta a tutti, tramite la scheda di adesione per gli uditori. Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.consiglio.marche.it/marcheuropa.

Questa pagina è stata aggiornata il 27/09/2017