MACERATA SCHOOL FESTIVAL / Giornata di studio «Abbiamo lasciato un segno a chi vuole continuare»

La scuola di Mario Lodi tra passato e presente

Dettagli dell'evento

Quando

16/09/2016 ore 15:00

Dove

Aula Magna / piaggia dell'Università, 2

Aggiungi l'evento al calendario

Allegati

Organizzata dal Museo della Scuola «Paolo e Ornella Ricca» in collaborazione con il Dipartimento di Scienze della Formazione, dei Beni Culturali e del Turismo dell’Università degli Studi di Macerata con il sostegno dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Macerata.

Porteranno il proprio saluto:

  • il Magnifico Rettore Luigi Lacchè
  • il Sindaco Romano Carancini
  • l’Assessore Stefania Monteverde (Comune di Macerata)
  • il direttore del Dipartimento di Scienze della Formazione Michele Corsi (Università degli Studi di Macerata)
  • Mauro Annoni (MCE)

Interverranno:

  • Francesco Tonucci (CNR – Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione), Anna Ascenzi, Patrizia Magnoler e Juri Meda (Università degli Studi di Macerata)
  • Cosetta Lodi porterà la sua testimonianza e presenterà la mostra realizzata dalla Casa delle Arti e del Gioco – Mario Lodi
  • Barbara Bertoletti presenterà le iniziative della Casa delle Arti e del Gioco – Mario Lodi per la formazione e l’aggiornamento degli insegnanti

La giornata di studio è iniziativa di aggiornamento riconosciuta come attività di formazione dei docenti con diritto, per i partecipanti, all’esonero dal servizio, nei limiti stabiliti dal CCNL 2006-2009 (art. 64, comma 3) e senza oneri aggiuntivi per l’amministrazione. Sarà rilasciato un regolare attestato di partecipazione.

Target: insegnanti
Disponibilità: aperto
Seguici su Facebook!

SFOGLIA IL PROGRAMMA


Il Macerata School Festival nasce da un’idea di Stefania Monteverde, volta a porre – in un momento di importanti riforme – la scuola nuovamente al centro del dibattito pubblico cittadino, consentendo alle scuole di ogni ordine e grado di presentare alla cittadinanza le proprie punte di eccellenza, agli alunni di partecipare a laboratori didattici, letture pubbliche e lezioni aperte e agli insegnanti di avvalersi di importanti opportunità di formazione in servizio. Il Festival si aprirà simbolicamente il 16 settembre con la giornata di studio dedicata al pensiero e all’opera di Mario Lodi e la conseguente inaugurazione della mostra «La scuola di Mario Lodi», che rimarrà aperta fino al 9 ottobre. Il Festival proseguirà successivamente con la Settimana per le scuole (26-30 settembre 2016) e con la Settimana delle scuole (3-7 ottobre 2016), che avranno al proprio centro la festa di piazza del I ottobre, in occasione di San Remigio, il giorno in cui fino al 1976 riaprivano le scuole, quello nel quale i bambini e le bambine di tutt’Italia tornavano a scuola – non senza qualche patema – dopo la lunghissima pausa estiva.

Al Macerata School Festival aderiscono anche le librerie cittadine, le quali – per tutta la durata del Festival – distribuiranno all’interno dei propri esercizi i libri di Mario Lodi e il catalogo ufficiale della mostra «La scuola di Mario Lodi», così come gli altri libri presentati e/o utilizzati nell’ambito dei laboratori didattici e delle iniziative formative organizzati nell’ambito del Festival.
Gli eventi del Macerata School Festival sono interamente gratuiti.
Questa pagina è stata aggiornata il 12/09/2016