La scrittura istituzionale a livello nazionale ed europeo

Traduzione come terzo codice

Dettagli dell'evento

Quando

25/11/2016
dalle 10:00 alle 17:00

Dove

Polo didattico Pantaleoni / via della Pescheria vecchia 23 / Macerata

Aggiungi l'evento al calendario

Seminario organizzato da AITI / Sezione Marche
Dipartimento Studi Umanistici / UniMC

Relatore: Francesco Urzì

La “comunicazione normativa” dell’UE comprende la redazione e la pubblicazione dei testi legislativi (direttive, regolamenti e raccomandazioni, che poi rifluiscono nelle disposizioni legislative, regolamentari e amministrative nazionali) e di tutti quei testi rivolti a diffondere e spiegare le norme al cittadino e alla società civile.
In una Unione europea con 24 lingue ufficiali europee la traduzione gioca ovviamente un ruolo fondamentale ed è stata anzi definita la “lingua dell'Europa”.
Per chi lavora con le lingue, è necessario porsi il problema della chiarezza della comunicazione normativa, senza dimenticare l’Euroitaliano con i suoi tratti peculiari.

Francesco Urzì è lessicografo e traduttore al Parlamento europeo, nonché autore del Dizionario delle Combinazioni Lessicali.

Per ulteriori informazioni sul seminario e per le iscrizioni si rimanda alla pagina: http://marche.aiti.org/news-formazione-eventi
AITI Sezione Marche segreteria@aitimarche.org

Locandina

Questa pagina è stata aggiornata il 08/11/2017