Lo sviluppo sostenibile del territorio. Tavola rotonda con docenti, esperti e imprenditori

18/11/2016. Martedì 22 novembre alle 15 in occasione della pubblicazione del volume “Lo sviluppo sostenibile del territorio. Problematiche e opportunità”, edito dalle Eum.

In occasione della pubblicazione del volume “Lo sviluppo sostenibile del territorio. Problematiche e opportunità”, edito dalla Casa Editrice Eum e curato dalla professoressa Patrizia Silvestrelli, il Dipartimento di Economia e Diritto dell’Università di Macerata organizza un workshop sul tema della sostenibilità. L’evento si svolgerà martedì 22 novembre dalle 15 alle 18 nella Sala conferenze della Biblioteca Statale di Macerata, in via Garibaldi 20.

L’obiettivo è quello di presentare il volume che rappresenta il frutto di un’attività di ricerca multidisciplinare svolta da diversi docenti del Dipartimento di Economia e Diritto, che hanno partecipato al progetto editoriale e fornito il proprio contributo scientifico sul tema dello sviluppo sostenibile. Vista la poliedricità dell’argomento e l’esigenza di indagare modalità anche operative per attuare politiche territoriali finalizzate alla sostenibilità, il workshop ospiterà alcuni illustri relatori che, a vario titolo, forniranno il proprio contributo di conoscenza ed esperienza sulla sostenibilità e sul ruolo che questa riveste – e può rivestire – nello sviluppo dei territori. La sostenibilità, vista come processo di sviluppo, dovrebbe, infatti, orientare i moderni sistemi sociali ed essere il comune principio ispiratore di iniziative finalizzate a favorire non solo la crescita economica, ma anche il benessere sociale, il rispetto delle comunità locali e la tutela dell’ambiente.

Saranno presenti all’evento il rettore Francesco Adornato, il direttore del Dipartimento di Economia e Diritto Giulio Maria Salerno e il curatore del volume Patrizia Silvestrelli, docente di Economia e gestione delle imprese, che fornirà una breve presentazione dei contributi pubblicati nel volume. Parteciperanno alla tavola rotonda Alessandra Priante, responsabile delle relazioni internazionali del Ministero dei beni culturali e del turismo, Matteo Benozzo, docente di diritto ambientale dell’Università di Macerata, Gianni Niccolò, direttore di Confindustria Macerata, e l’imprenditore Franco Moschini, presidente di Poltrona Frau.

Cs n. 165/2016


Questa pagina è stata aggiornata il 23/11/2016