Il futuro oltre il sisma. A Unimc si parla delle politiche di sviluppo

07/12/2016. Martedì 13 dicembre, una riflessione con esperti e docenti attorno ai percorsi di rinascita dei territori per valutare i profili di maggiore complessità legati alla ricostruzione.

“Il futuro oltre il sisma. Politiche per lo sviluppo territoriale” è il titolo del seminario organizzato dal centro interdipartimentale di ricerca "Laboratorio Fausto Vicarelli" e dal dipartimento di Economia e Diritto dell’Università di Macerata per martedì 13 dicembre alle 18 nell’Aula F, di piazza Strambi. L’iniziativa promuove una riflessione attorno ai percorsi di rinascita dei territori duramente colpiti dal sisma per valutare i profili di maggiore complessità legati alla ricostruzione e avviare una discussione multidisciplinare utile ad identificare l’insieme di raccomandazioni operative per il nuovo modello di sviluppo locale. Dopo i saluti e l’introduzione del direttore del dipartimento Giulio Maria Salerno Luca Piermattei, esperto di sviluppo locale, sulle traiettorie di sviluppo locale per la rinascita socio-economica dei territori colpiti dagli eventi sismici, il professor Simone Calzolaio  su sostegni e incentivi nelle regole della ricostruzione, Andrea Karim El Meligi della spin off di Unimc AdvisEU Studio Project sulle conseguenze del sisma sui processi produttivi locali, il professor Claudio Socci sui profili economici legati alla ricostruzione e la professoressa Carla Danani sui luoghi di vita come  patrimonio di valori, risorse, relazioni.

Cs n. 185/2016


Questa pagina è stata aggiornata il 12/12/2016