Studenti di Kiev a Unimc per studiare turismo

16/02/2015. Da ottobre, frequenteranno il corso di laurea magistrale a doppio titolo in Progettazione e gestione dei sistemi turistici a Macerata
Il rettore con gli studenti di Kiev

Il rettore con gli studenti di Kiev

Il rettore dell'Università di Macerata Luigi Lacchè ha accolto stamattina gli studenti dell'Università "Taras Shevchenko" di Kiev che, in virtù di un accordo tra i due atenei, studieranno Progettazione e gestione dei sistemi turistici a Macerata a partire da ottobre. Il gruppo, accompagnato dalle docenti coordinatrici Alessandra Fermani per Unimc e Olena Motuzenko per la "Taras Shevchenko", rimarrà in Italia per un mese in modo da visitare il Paese e instaurare un primo approccio con l'Ateneo maceratese.

Dal 2013 le due Università hanno attivato un percorso formativo che permette di conseguire un doppio titolo di laurea magistrale spendibile in entrambe le nazioni con identico valore legale. Gli studenti dell’Università di Macerata – selezionati tramite bando - possono frequentare il secondo anno a Kiev e discutere la tesi di fronte a una commissione mista. Allo stesso modo, gli studenti della corrispondente laurea ucraina possono frequentare un semestre a Macerata.

I primi sei studenti ucraini iscritti hanno già iniziato uno stage all'interno delle aziende marchigiane e dovranno incentrare la tesi proprio sulle attività del loro tirocinio.

"Questi ragazzi - spiega il rettore Luigi Lacchè - sono molto interessati alla conoscenza dell'Italia e alle modalità di promozione del made in Italy. L'Ucraina, nonostante la grave crisi politica ed economica in cui versa attualmente, rappresenta un mercato importante per le aziende manifatturiere marchigiane”. Per prolungare il periodo di permanenza in Italia, alcuni studenti ucraini hanno intenzione di iscriversi direttamente all'Università di Macerata, in modo da poter rimanere in Italia anche per tre semestri.

L’Ateneo ucraino – che conta 22 Facoltà e 25 mila studenti – presenta una forte specializzazione in ambito turistico, tanto da essere stato delegato dal Ministero dell’istruzione pubblica a creare standard nel settore. L’Università Taras Shevchenko rappresenta un centro di specializzazione nella legislazione turistica e ha una squadra di docenti esperti a livello nazionale.

Cs n. 009/2015

Questa pagina è stata aggiornata il 26/02/2015