I diplomati del corso “Cultura, creatività, innovazione”

17/12/2015.
I diplomati del corso

I diplomati del corso

Si è conclusa oggi pomeriggio con un’appassionata lectio magistrale su musica, arte e creatività tenuta dal regista Francesco Micheli, direttore artistico di Macerata Opera Festival, la prima edizione del corso di formazione “Cultura, creatività, innovazione. Creare valore con le industrie culturali e creative", promosso dall’Università di Macerata, con il patrocinio di Fondazione Symbola, Regione Marche e PlayMarche. L’occasione è stata la consegna dei diplomi ai partecipanti: Cristiano Berilli,  Deborah Biordi, Federica Bucci, Samanta Casali, Fabio Castelletti, Michela Fulvi, Denise Grasselli, Valentino Lafera, Maurizio Lombardi, Rosetta Martellini, Maria Tiziana Priori, Miriam Ronconi, Lorenzo Seta ,Patrizia Silli, Sindy Annucci e Chiarastella Parisi Presicce. Sono intervenuti anche il rettore Luigi Lacchè, il direttore del Dipartimento di Studi Umanistici Carlo Pongetti e la coordinatrice del corso Carla Danani.

Per la prossima estate, si sta pensando di attivare un corso incentrato sulle stesse tematiche, ma aperto agli studenti internazionali, in particolare a quelli dell’Università Normale di Pechino, ateneo partner di Unimc per l’Istituto Confucio. Visto il buon esito di questa prima esperienza, poi, il corso potrebbe diventare un vero e proprio corso di perfezionamento, incentrato sul tema dello sviluppo sostenibile a partire dal riconoscimento del patrimonio culturale e incentrato sugli aspetti decisivi della comunicazione e della progettualità.

Cs. n. 141/2015

Questa pagina è stata aggiornata il 11/01/2016