Unimc vince il premio "Alternanza scuola lavoro"

COMUNICATO STAMPA N. 001/2014 DI MERCOLEDI' 8 GENNAIO 2014
Leonardo Lippi premia Paola Nicolini

Leonardo Lippi premia Paola Nicolini

Per il quinto anno consecutivo l'Ateneo ha vinto il premio assegnato dalla Camera di commercio

Per il quinto anno consecutivo l'Università di Macerata ha vinto il premio "Alternanza scuola-lavoro. Sezione Unità Formativa: Enti Pubblici" promosso dalla Camera di commercio di Macerata in collaborazione con la Provincia di Macerata, l’Ufficio Scolastico Regionale, la Scuola Polo Provinciale per l’Alternanza, Iis Matteo Ricci. Il riconoscimento è indirizzato alle strutture che hanno aderito all'omonimo progetto nato dalla collaborazione tra la Camera di Commercio di Macerata, la Provincia e l'Ufficio scolastico regionale e che permette ogni anno agli studenti delle superiori di svolgere uno stage all'interno di enti e aziende.

Durante l'anno 2012/2013, per tre settimane l'Università di Macerata ha ospitato una ventina di studenti, provenienti dall'Istituto di Istruzione Superiore A. Gentili di San Ginesio, dall'Istituto di istruzione superiore Leonardo Da Vinci di Civitanova, dal Liceo classico Annibal Caro di Fermo, dal Liceo Scientifico “Galileo Galilei” di Macerata e dal Liceo Classico di Recanati. A ritirare il premio, consegnato dall'assessore provinciale ai servizi scolastici Leonardo Lippi è stata la professoressa Paola Nicolini, delegata del rettore all'orientamento.

L’opportunità del tirocinio consente di motivare e orientare gli studenti, diffondere la cultura del lavoro e far acquisire loro competenze spendibili per il proprio futuro. In particolare, all'interno di Unimc è possibile sperimentare concretamente il mondo del lavoro all'interno di una realtà di pubblico impiego.

Questa pagina è stata aggiornata il 08/01/2014