Unimc attira docenti dai cinque continenti

11/11/2014. Accolti stamattina i primi quattro visiting scholar che hanno scelto l'Ateneo per la rete di rapporti internazionali dell'Ateneo. Lodata l'accoglienza e il tour marchigiano
I primi quattro visiting scholar

I primi quattro visiting scholar

Madalina Florescu, del Centro studi Africani dell'Università di Porto, Portogallo; Andrew King dell'Università di Greenwich; Lilia Mercedes Ladino Martinez  dell'Università di Llanos – Villavicencio, Colombia; Richard Robinson dell'Università del Queensland - St Lucia, Brisbane: sono i primi quattro visiting scholar giunti all'Università di Macerata grazie al progetto "Collegio Matteo Ricci", lanciato lo scorso anno con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Macerata.

Accolti ufficialmente stamattina in Aula Magna, trascorreranno un periodo di studio di almeno tre mesi a Macerata. Ventinove sono state le domande arrivate per i dieci posti resi disponibili dal primo bando, mentre per la seconda edizione, chiusa proprio nei giorni scorsi, le richieste sono raddoppiate arrivando a 58 e provengono sia dall'Europa sia da tutti gli altri continenti.

"Questo programma – ha spiegato il rettore Luigi Lacchè – è nato per favorire il dialogo, la condivisione delle conoscenze e la ricerca. L'obiettivo è quello di sviluppare una rete di studiosi, accuratamente selezionati, che ci consenta di poter costituire gruppi di lavoro per progetti di ricerca internazionali e di stringere accordi di scambio di docenti e studenti".

I quattro docenti hanno detto di aver scelto l'Università di Macerata proprio per la rete di rapporti internazionali che l'Ateneo ha saputo costruire in questi anni e hanno lodato l'accoglienza loro riservata. Lo spin off di Unimc, PlayMarche ha, infatti, organizzato per loro una pacchetto di visite guidate al territorio marchigiano: dal Conero alle grotte di Frasassi, dalle strade del vino – Vernaccia e Verdicchio – ai castelli fino allo shopping nel distretto calzaturiero.

Cs n. 127/2014

Questa pagina è stata aggiornata il 27/11/2014