La carica dei mille a Unimc

COMUNICATO STAMPA N. 011/2014 DI GIOVEDI' 20 FEBBRAIO 2014 / Oltre mille studenti al Salone dell'Orientamento in corso oggi e domani all'Università di Macerata.
Salone dell'orientamento a Unimc

Salone dell'orientamento a Unimc

Oltre mille studenti al Salone dell'Orientamento in corso oggi e domani all'Università di Macerata. Quasi seicento sono stati i partecipanti oggi e altrettanti ne sono attesi domani per un totale di circa quaranta scuole coinvolte: fa di nuovo il pienone la due giorni dedicata agli alunni delle superiori che vogliono conoscere l'Unimc.
I ragazzi sono stati accolti all'Auditorium San Paolo dal rettore Luigi Lacchè e dalla delegata all'orientamento Paola Nicolini, che hanno ribadito l'importanza di scegliere il proprio percorso formativo in modo consapevole, sottolineando l'attenzione all'orientamento come azione diretta a sostenere un'equilibrata immagine di sé nei giovani.
I partecipanti hanno anche potuto conoscere le opportunità offerte dalla prestigiosa Scuola di Studi Superiori Giacomo Leopardi, che ogni anno seleziona le migliori matricole e le introduce in un percorso formativo altamente qualificante e multidisciplinare, assicurando l'esonero totale dalle tasse nonché vitto e alloggio gratuito. Un'opportunità importante offerta in Italia da appena una decina di Atenei, come ha spiegato il direttore Angelo Ventrone. Altro fronte, quello dello studio della lingua e della cultura cinese, assicurato dall'Istituto Confucio, le cui attività sono state illustrate dal prof. Luca Vantaggiato.

Quest'anno hanno aderito all'iniziativa le scuole di tutta la regione, da Ascoli a Pesaro, compreso l'entroterra, nonché dell'Abruzzo. Molti ragazzi si sono aggiunti, poi, venendo in modo autonomo.
Per l'occasione la professoressa Francesca Chiusaroli ha lanciato l'hashtag di Twitter #dedicatoaUniMC: chiunque può ancora partecipare inviando frasi, citazioni, immagini, usando l'hashtag #dedicatoaUniMC con #scritturebrevi.
Dopo aver visitato le sedi dei singoli corsi di laurea e aver assistito alle presentazioni, gli studenti hanno potuto partecipare, nel pomeriggio, al salotto dedicato alle professioni degli umanisti, con testimonianze dirette da parte di professionisti: dal consulente legale al giornalista, dall'archeologo all'interprete. Su prenotazione era possibile partecipare anche al laboratorio interattivo "Quali intelligenze per il tuo futuro?" o visitare il Museo della scuola "Paolo e Ornella Ricca" di Unimc.

Il Salone dell'Orientamento torna domani con lo stesso programma. Per maggiori informazioni, consultare il sito www.unimc.it.

Questa pagina è stata aggiornata il 07/03/2014