Confucius Day, l’Istituto Confucio festeggia con due mostre e uno spettacolo teatrale

27/09/2014. Confucius Day, l’Istituto Confucio festeggia con due mostre e uno spettacolo teatrale

In occasione del Confucius Day che sarà celebrato oggi in tutto il mondo, l’Istituto Confucio di Macerata ha organizzato, con il supporto dell’Accademia di Belle Arti, un’interessante mostra d’arte dal titolo “Natura e Storia – La civiltà cinese come fonte di ispirazione nelle opere di Cimarelli, Di Bianca e Ferragina”, in cui tre artisti italiani di chiara fama espongono le loro opere ispirate dalla pittura, dalla scultura e dalla calligrafia cinese.

La mostra, che rimarrà aperta da oggi pomeriggio (27 settembre) – l’inaugurazione è alle 15 - fino al 6 ottobre, è allestita nella Galleria Mirionima in piazza della Libertà 18 (accanto all’ingresso del teatro Lauro Rossi, il civico del manifesto è sbagliato) e potrà essere visitata dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17.

A partire da lunedì 29 e sempre fino al 6 ottobre, di nuovo in collegamento con le attività del Confucius Day, sarà inaugurata anche la mostra fotografica “Con la Cina negli occhi – luoghi, natura, uomini nello sguardo di docenti, studenti e viaggiatori” in cui verranno esposti circa cento scatti su diverse prospettive visive con cui leggere questo continente - le grandi città, la natura del territorio, le popolazioni della Cina - realizzati dai docenti, da diversi studenti dell’Istituto Confucio e da alcuni viaggiatori rimasti colpiti da questo mondo articolato, contraddittorio e affascinante. La mostra è allestita nella sede dell’Istituto Confucio a villa Cola (viale Martiri della libertà, 59) e seguirà gli orari di apertura e chiusura dell’Istituto stesso.

Per finire, la sera di lunedì 29 settembre alle ore 21 all Teatro Lauro Rossi, grazie alla preziosa collaborazione del Comune di Macerata, si svolgerà il suggestivo spettacolo “Tong men-g”, in cui l’attore Shi Yang Shi ci guiderà, servendosi del cinese e dell’italiano, alla riscoperta delle radici culturali, linguistiche  e storico-generazionali da parte di un cinese cresciuto in Italia sin dall’età di 5 anni.

Tutte queste iniziative sono a ingresso gratuito. Per ulteriori informazioni: www.confucio.unimc.it.

Cs n. 103/2014

Questa pagina è stata aggiornata il 03/10/2014