Unimc incontra lo Sferisterio per la prossima campagna di iscrizioni

Giovedì, presentazione ufficiale dell'immagine scelta per il nuovo anno accademico e proiezione del video "Unimc loves Sferisterio"

"Unimc la nostra opera". Sarà questo il tema della prossima, sorprendente, campagna di iscrizioni dell'Università di Macerata. Dopo la provocazione di "Ci interessa ciò che ti fa muovere" dello scorso anno, con gli studenti di Unimc fotografati senza capelli e lo sguardo deciso rivolto verso un futuro ancora tutto da costruire, questa volta diventa protagonista il legame tra due istituzioni di elevato valore culturale e identitario, l'Ateneo e lo Sferisterio, in un concept che sarà rivelato durante la presentazione pubblica di giovedì prossimo, 30 maggio, alle 12 nel cortile di Palazzo Conventati

L'idea creativa è stata selezionata tra le proposte che hanno partecipato al selezione indetta da Unimc. "Questo tema – spiega il rettore Luigi Lacchè - è stato scelto sia perché a Macerata l’arena Sferisterio rappresenta un luogo identitario, sia per il grande significato storico e culturale dell’opera italiana come linguaggio universale. Non bisogna sottovalutare, inoltre, il fatto che il 2013 è l’anno del bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi. Infine, e non ultimo, va segnalato il progetto di forte ringiovanimento che caratterizza la nuova direzione artistica dello Sferisterio ricoperta con successo dal Maestro Francesco Micheli, nella convinzione che l’opera è “contemporanea” e può parlare ai giovani".

I lavori pervenuti sono stati selezionati tenendo conto dell'attinenza al tema  del concorso, della creatività e originalità della proposta, della coerenza con l'immagine complessiva dell'Ateneo e della versatilità d'uso sui diversi media.

Unimc è, dunque, già all'opera, tanto che sui social network - Facebook e You tube in particolare – già spopola il video virale "Va' pensiero" http://youtu.be/z9qJk3XjML8 realizzato dagli studenti del Laboratorio sulla comunicazione di Ateneo 2013 e il coro di Unimc.

Giovedì prossimo, 30 maggio, dunque, alle 12 nel cortile di Palazzo Conventati (piaggia della Torre, 8), sarà presentato pubblicamente il vincitore del concorso di idee e la campagna pubblicitaria per il 2013-2014. Verranno premiate anche le migliori idee visive ispirate al tema presentate da giovani professionisti e non. Tutte le proposte, infine, saranno protagoniste della mostra allestita per l'occasione. Ospite d'eccezione, il Maestro Francesco Micheli. Sarà, infine, proiettato il video integrale del flah mob "Unimc loves Sferisterio" girato lo scorso 7 maggio da oltre 200 studenti guidati dal regista Marco Di Stefano e dalla coreografa Tanya Khabarova.

Comunicato stampa n. 056/2013 di martedì 28 maggio 2013

Questa pagina è stata aggiornata il 30/05/2013