Unifestival, Vincenza Trentinella svela i misteri del rapimento della piccola Celentano

La tratta dei minori, la drammatica sparizione della piccola Angela Celentano. Questi i temi al centro del nuovo appuntamento con Unifestival. Mercoledì – 22 maggio – alle 17 nell'Aula A di Filosofia in via Garibaldi, 20, si svolgerà l’incontro dibattito, aperto al pubblico, con Vincenza Trentinella, la donna che, grazie alla confidenza di una persona di spicco, ha scoperto i dettagli del rapimento di Angela Celentano, che sarebbe stata portata in Turchia e venduta a scopo di adozione a una persona di rilievo. Tra querele e minacce di stampo mafioso, la Trentinella parlerà del caso, delle prove raccolte e della tratta di minori nei paesi extracomunitari.

Prosegue, intanto, fino a venerdì la mostra fotografica "Ancona con i fiocchi" di Edoardo Balestra allestita nell'atrio di Giurisprudenza: un viaggio fra gli aspetti più suggestivi della grande nevicata che ha coperto il capoluogo dorico nel febbraio 2012.

Comunicato stampa n. 052/2013 di martedì 21 maggio 2013

Questa pagina è stata aggiornata il 28/05/2013