Oltre 1200 partecipanti al Career Day. Domani la seconda giornata

COMUNICATO STAMPA N. 108/2013 DI MERCOLEDI' 23 OTTOBRE 2013

Grande entusiasmo oggi per la prima giornata del Career Day, organizzato congiuntamente anche quest’anno dalle Università di Camerino e Macerata. Per il secondo anno consecutivo si rinnova infatti la sinergia tra Unicam e Unimc per offrire ai laureati e agli studenti dei due Atenei un panorama completo e ampio sulle opportunità di lavoro in Italia e all’estero.

Sono oltre 1200 i laureati e gli studenti degli ultimi due anni dei corsi di studio che hanno raggiunto l'Abbadia di Fiastra, dove sono stati allestiti stand di oltre 40 imprese ed enti della realtà nazionale e dove si sono svolte tavole rotonde, workshop e presentazioni aziendali.

Il Career day si sviluppa in due giornate, in cui i partecipanti possono dialogare con i manager e i responsabili delle risorse umane di aziende quali Lube, Tod’s, Clementoni, Fileni, Loccioni (solo per citarne alcuni).

Possono sostenere colloqui individuali e di gruppo, raccogliere informazioni relative ai profili professionali richiesti, consegnare i propri curricula direttamente ai responsabili delle aziende. La Provincia di Macerata è presente con un proprio stand e propone una serie di approfondimenti, molti a carattere internazionale.

“Il Career Day – ha dichiarato il ProRettore Vicario UNICAM prof. Claudio Pettinari – rappresenta senza dubbio uno dei momenti più importanti della vita universitaria dei nostri studenti e laureati. L’Ateneo è infatti da tempo impegnato in iniziative di placement che permettano la maggiore visibilità possibile dei curricula dei nostri laureati, nonché nell’offrire tutte quelle opportunità che permettano a studenti e laureati di avere elementi utili per una ricerca attiva delle opportunità di lavoro in una dimensione sia territoriale che europea. Già dallo scorso anno, la sinergia tra i due Atenei della provincia ha permesso di fornire agli studenti partecipanti una prospettiva ancora più ampia”.

La collaborazione tra i due Atenei e tanti soggetti protagonisti in ambito economico, sociale e istituzionale – ha dichiarato il Rettore UniMC prof. Luigi Lacchè – è stata fondamentale per offrire a studenti e laureati una reale occasione di incontro con il mondo del lavoro. Molte aziende hanno aderito con convinzione al Career Day, perché vedono i laureati come una risorsa e non come un onere. Momenti come questi dimostrano come sia possibile un’alleanza strategica per immettere nel mondo dell’impresa più conoscenza e più innovazione”.

La manifestazione è organizzata con il patrocinio di Regione Marche, Provincia di Macerata, Comuni di Macerata e Camerino, Confindustria Marche, Camera di Commercio di Macerata, Consorzio Universitario Piceno, Camera di Commercio Belgo-Italiana e con il contributo di Fondazione Giustiniani Bandini, Comunità montana di San Severino Marche e FìdoKa Technology for people.

Il Career Day prosegue domani, giovedì 24 ottobre, sempre all'Abbadia di Fiastra. Il programma completo e l'elenco aggiornato delle aziende partecipanti sono disponibili sul sito www.unimc.it e www.unicam.it.

Questa pagina è stata aggiornata il 06/11/2013