Il Coro di Unimc tra i vincitori di Musicultura

Otto voci dell'Ateneo hanno accompagnato Ducadombra sul palco dello Sferisterio
Ducadombra e il coro di Unimc

Ducadombra e il coro di Unimc

Il coro dell'Università di Macerata si è esibito insieme a uno degli otto vincitori di Musicultura, Ducadombra, già premio “Cna Fidimpresa” per la migliore musica. Una grande emozione e, soprattutto, una bella ricompensa per la passione con cui questi ragazzi coltivano costantemente il proprio amore per la musica, tanto da arrivare ad affrontare anche il grande pubblico dello Sferisterio: Lucia Mancinelli, Anita Sisino, Gerda Märtens, Mona Rauben, Carlo Ripanti, Giuseppe Antonelli, Pietro Polverini, Matteo Di Florio.  A guidarli e prepararli, il Maestro Aldo Cicconofri.

Maestro, come è nata la collaborazione con Ducadombra?

Quando è stato selezionato tra i finalisti, ha pensato di arricchire il brano con l'intervento di un gruppo vocale e ci ha contattati tramite il prof. Marcello La Matina, che faceva parte della giuria. Ho ascoltato il suo brano con interesse: una composizione che va oltre le mode e le situazioni del momento. Inizialmente, dovevamo cantare all'unisono, ma ho suggerito di sfruttare le otto voci che avevamo, così da ricreare lo stile di un'epoca in cui si usava cantare a più voci.

Come è stata questa esperienza per voi?

Si è instaurato un bel dialogo musicale. Ducadombra ha una voce molto bella e la sua canzone ci ha colpito per la sua originalità: il ritornello è molto attraente e coinvolgente e la strofa ricca di vocalizzi. Tra il pubblico ho sentito grande apprezzamento per questo artista. Crediamo di aver dato un bel contributo dal punto di vista musicale che scenografico.

Come ha scelto le voci?

Ho scelto voci acute, perché il brano è molto alto, ma per completare la scena ho aggiunto due voci più scure.

Come le è sembrata, in generale, la qualità delle proposte di Musicultura?

Sono rimasto molto colpiti dalle belle voci di tutti gli artisti arrivati in finale.

Comunicato stampa n. 072/2013 di lunedì 24 giugno 2013

Questa pagina è stata aggiornata il 28/06/2013