Delegazioni di Pechino e Shanghai in visita all'Università di Macerata

Al via programmi di ricerca congiunti Europa-Cina in campo ambientale
Foto di gruppo per i tre atenei

Foto di gruppo per i tre atenei

Una delegazione dell'Università Normale di Pechino e dell'Università Tongji di Shanghai ha visitato oggi l'Università di Macerata nell'ambito del progetto Poreen - Partnering Opportunities between Europe and China in the Renewable energies and environmental industries (Opportunità di partenariato tra Europa e Cina nelle energie rinnovabili e nelle industrie collegate all’ambiente). Il progetto è coordinato dall'Ateneo e coinvolge quattro università cinesi e cinque istituzioni universitarie europee (www.unimc.it/poreen), unendo competenze ingegneristiche, economiche e giuridiche. Tra le istituzioni cinesi vi sono anche la prestigiosa Shanghai JaoTong e la East China University of Political Science and Law. Per le Europee, la Ultster University, la Toulouse Business School, l’Istituto Iuse di Torino e l’Università Politecnica delle Marche.

Dopo la visita alla mostra permanente su Padre Matteo Ricci, guidati dal prof. Filippo Mignini, di Palazzo Buonaccorsi e del Dipartimento di Giurisprudenza, si è svolto l'incontro con il rettore Luigi Lacchè e la coordinatrice del progetto Poreen, Francesca Spigarelli. In questa occasione, sono state discusse anche le basi per siglare, nei prossimi giorni, un accordo di collaborazione didattico scientifica tra Unimc e l'Università Normale di Pechino.

La delegazione era composta da docenti e dottorandi dei due Atenei cinesi, tra i quali la preside della School of Economics and Business adminstration di Pechino, Qu Ruxiao, la direttrice del Dipartimento di Accounting, sempre della Normale di Pechino, Wu Qinhong, il direttore dell’Istituto di of Heating, ventilation and air conditioning & gas engineering della Tongji Zhang Xu. Ad accompagnare la visita anche il prof. Fabio Polonara, direttore del Dipartimento di Ingegneria industriale e scienze matematiche, e il prof. Attilo Mucelli del Dipartimento di Management dell’Università Politecnica delle Marche.

Il gruppo sta trascorrendo un periodo di ricerca nelle Marche. In particolare, i docenti della Normale di Pechino saranno a Macerata fino a fine luglio. Arriveranno nei prossimi giorni altri ricercatori, che svolgeranno attività di ricerca con docenti dell'Ateneo maceratese.

Comunicato stampa n. 073/2013 di martedì 25 giugno 2013

Questa pagina è stata aggiornata il 28/06/2013