Archivi digitali, seminario sulle nuove figure professionali

COMUNICATO STAMPA N. 120/2013 DI MERCOLEDI' 27 NOVEMBRE 2013

Il Master in Archivi Digitali dell'Università di Macerata organizza per venerdì 29 novembre alle ore 9.30 a Villa Cola il seminario di studi gratuito " Digital curator & trusted digital repositories". Saranno trattati i temi della gestione a lungo termine degli oggetti digitali e dei criteri per la certificazione di depositi digitali, presentando il profilo professionale di un digital curator e mostrando gli elementi di convergenza con la figura formata dal master in “Formazione, gestione e conservazione di archivi digitali in ambito pubblico e privato". Il seminario sarà registrato e reso disponibile in streaming. L'iniziativa rientra all'interno del modulo di "Formazione permanente" attivato dal master per assicurare l’aggiornamento sui temi più attuali e la continua rimodulazione del percorso formativo in funzione delle esigenze del mondo del lavoro

Dopo i saluti del prorettore Rosa Marisa Borraccini e del direttore del master Stefano Pigliapoco, interverrà Maurizio Lunghi, direttore scientifico della Fondazione Rinascimento Digitale con progetti sulla conservazione digitale.

In tema di conservazione digitale, infatti, il legislatore italiano ha introdotto una nuova figura professionale, il Responsabile della conservazione, assegnandogli compiti riconducibili sostanzialmente più alla sfera della gestione informatica di data center che a quella dell’archiviazione digitale. In ambito internazionale, invece, grazie allo sviluppo di progetti come DigCurV (Digital Curator Vocational Education Europe), si sta definendo un percorso di studi per preparare professionisti (digital curators) capaci di assicurare la conservazione a lungo termine del patrimonio informativo e documentario digitale.

Questa pagina è stata aggiornata il 04/12/2013