Musicultura, aperte le selezioni degli studenti per giuria e redazione

16/01/2018. Le domande di partecipazione vanno presentate entro il 28 gennaio

Per gli studenti e le studentesse dell’Università di Macerata interessati a vivere in prima persona l’esperienza e le emozioni della prossima edizione di Musicultura è ora di farsi avanti.

Sono due le opportunità a loro disposizione per accompagnare il Festival dalle sue fasi iniziali fino alle serate finali all’Arena Sferisterio: divenire membri della giuria che seguirà l’iter del concorso selezionando uno dei sedici finalisti del concorso al termine delle audizioni live ed assegnando il Premio per il miglior testo durante le serate finali; entrare nella redazione giornalistica di Sciuscià, la testata multimediale che si cimenta sul terreno della comunicazione giornalistica e social connessa alla manifestazione.

“Per gli studenti la consolidata collaborazione tra l’Ateneo maceratese e il Festival offre la possibilità di verificare le proprie inclinazioni e di arricchire le proprie capacità in un ambiente trasparente e ricco di stimoli qual è quello di Musicultura, una realtà che da quasi trent’anni rappresenta uno dei più importanti punti di riferimento nazionali per la canzone di qualità”, commenta il rettore Francesco Adornato.

“In questi anni - sottolinea il direttore artistico del festival Piero Cesanelli - più di 260 studenti e studentesse ne hanno approfittato per intraprendere esperienze formative nei settori della comunicazione, dell’analisi linguistica e musicale applicata alla canzone. Fa piacere anche segnalare come queste esperienze abbiano poi contribuito all’inserimento nel mondo del lavoro di molti di loro”.

Il lavoro degli studenti, coordinato da referenti di Musicultura e dell’Ateneo, secondo le rispettive competenze, potrà dar accesso a crediti formativi, a discrezione dei singoli Dipartimenti. Per partecipare alla selezione è necessario inviare il curriculum vitae, il modulo di adesione entro il 28 gennaio 2018 al orientamento.attivitaculturali@unimc.it. Una Commissione selezionerà le domande pervenute. Per informazioni: www.unimc.it.

Cs n. 002/2018


Questa pagina è stata aggiornata il 17/01/2018