Dipendente in pensione, gli auguri dell'Ateneo

Dal 15 dicembre e dopo 40 anni di servizio, di cui 26 presso l'Università di Macerata, andrà in pensione Ezio Sciaratta, attualmente impiegato al Centro di Servizio per l’Innovazione d’Ateneo
Colonna portante del sito dell'Ateneo, appassionato del proprio lavoro, sempre disponibile con tutti, Sciaratta è stato festeggiato ieri dal rettore Luigi Lacchè, dal direttore generale Mauro Giustozzi e dai colleghi.
Dopo i discorsi di rito e i saluti commossi, un brindisi generale per ringraziare Ezio Sciaratta per le molte occasioni nelle quali ha saputo dimostrare quanto si può amare il proprio lavoro con discrezione e dedizione.

Comunicato stampa n. 179/2012 di venerdì 07 dicembre 2012

Questa pagina è stata aggiornata il 11/12/2012