Inclusione sociale, robotica e le storie di chi non si arrende a Unimc for Inclusion

24/11/2017. Al via da lunedì la settimana dell’inclusione. Convegni e laboratori si alterneranno ogni giorno fino a domenica. Ogni sera, le interviste speciali de “L’escluso”.

Al via lunedì 27 novembre a Macerata “Unimc for inclusion”, la settimana sull’inclusione organizzata dall’Università di Macerata con il patrocinio del Comune e la collaborazione dell’Anffas, della Comunità di Capodarco di Fermo e moltissime associazioni ed enti.

Ogni giorno saranno proposti convegni di approfondimento al mattino e laboratori pratici nel pomeriggio. Si comincia lunedì alle 9 al Polo Bertelli di Vallebona con l’incontro su “Questioni di accessibiltà: riflessioni e proposte per l’inclusione”. Tra gli interventi di studiosi e operatori, coordinati dai docenti Unimc Catia Giaconi e Pierluigi Feliciati, sarà presente Claudio Arrigoni, giornalista della Gazzetta dello Sport che, per il Corriere della Sera, cura il blog “Gli invisibili”. Nel pomeriggio dalle 14 sempre al Polo Bertelli si terranno i laboratori di pet therapy con le associazioni “Il mio labrador” e “Ippolandia”.

Martedì alle 9, ancora al Polo Bertelli di Vallebona, si parlerà questa volta di “Inclusione, robotica e nuove tecnologie”, mentre nel pomeriggio, sempre dalle 14, ci saranno i laboratori “Gioco e inclusione” in collaborazione con Clementoni, “Robotic Lab” in collaborazione con il centro TincTec del Dipartimento di Scienze della Formazione e “Mani in movimento e non solo” con l’Ente nazionale sordi.

Ogni sera alle 21.15 dai locali del CreaHub in via Gramsci saranno trasmesse in diretta web le interviste de “L’escluso”, a cura di Aldo Caldarelli in collaborazione con “Il redattore sociale”: storie di persone che, gettate al tappeto, hanno trovato la forza per ribaltare la propria esistenza e per costruire una loro strada attraverso lo sport, il lavoro, lo studio, l’amicizia, l’associazionismo, la famiglia, l’amore. Lunedì l’appuntamento è con Maria Evangelista, presidente Ens; martedì con i tre atleti Luca Panichi, scalatore in carrozzina, Riccardo Tondi, calciatore amputato, e Giordano Cardellini, arciere non vedente. Le interviste saranno trasmesse on line agli indirizzi www.unimc.it/forinclusion e www.redattoresociale.it.

Per conoscere tutte le iniziative di “Unimc for inclusion”, è possibile consultare il sito www.unimc.it/forinclusion.

Cs n. 198/2017

Questa pagina è stata aggiornata il 28/11/2017