Da dottori di ricerca a prof in Brasile

01/06/2017. La brillante carriera di due dottori di ricerca di Unimc, Lucas Carlos Lima e Diego Nunes, assunti da prestigiosi atenei brasiliani.
Lucas Carlos Lima e Diego Nunes

Lucas Carlos Lima e Diego Nunes

Fino a pochi mesi fa dottorandi di ricerca all’Università di Macerata, oggi professori nei più importanti atenei del Brasile. La scorsa settimana Lucas Carlos Lima, che appena il marzo scorso aveva discusso la tesi di dottorato a Macerata, ha vinto il concorso per la cattedra di diritto internazionale della prestigiosa Facoltà di Giurisprudenza dell’Universidade Federal de Minais Gerais. Alcuni mesi prima, un altro dottore di ricerca dell’Ateneo maceratese, Diego Nunes, era risultato vincitore del concorso per la cattedra di Storia del diritto di un altro importante ateneo brasiliano, l’Universidade Federal de Santa Catarina. “Oltre alla gioia per il successo personale di questi giovani colleghi, c’è la soddisfazione di avere formato studiosi che vanno ad occupare cattedre nei più importanti Atenei di un paese come il Brasile. Questi risultati accrescono la proiezione internazionale della nostra Università, mostrando come il nostro programma di dottorato sia sempre più un polo di attrazione per giovani talenti stranieri” commenta il professor Paolo Palchetti, coordinatore del corso di dottorato in Scienze giuridiche. “Un piccolo merito va senza dubbio alla Scuola di dottorato del nostro Ateneo, a cominciare dall’importante lavoro fatto dal personale amministrativo per cercare di superare le tantissime difficoltà che la gestione di un corso di dottorato comporta”.

Cs n. 104/2017


Questa pagina è stata aggiornata il 01/06/2017