A Macerata arrivano i Concerti dell’Orto

02/06/2017. Organizzati dall’Associazione Nuova Musica in collaborazione con l’Università, mercoledì 7 e 14 giugno due appuntamenti musicali e due incontri a ingresso libero

Nell'ambito della 35^ rassegna di Nuova Musica, a cura dell'associazione Nuova Musica in collaborazione con l’Università di Macerata, Comune di Macerata e Macerata Racconta, sono in arrivo, il 7 e il 14 giugno, i due Concerti dell’Orto nel nuovo spazio dell’Orto dei Pensatori, recuperato dall’ex cortile delle carceri in via Garibaldi.

Nel primo, mercoledì 7 giugno alle 21, il celebre pianista Fabrizio Ottaviucci, ospite innumerevoli volte alla Rassegna, presenterà, all’interno di un programma di musiche del Novecento, uno dei capolavori dell’opera di Stefano Scodanibbio, “Only Connect”. Il concerto sarà introdotto alla biblioteca del Casb in piazza Oberdan alle ore 18.30 dello stesso giorno con la visione in anteprima di un documentario di Claudio Chianura dedicato al compositore e contrabbassista maceratese.

Mercoledì 14 giugno, sempre alle 21, lo scrittore modenese Ugo Cornia leggerà suoi testi sui filosofi cinici accompagnato dal clarinettista dell’ensemble Sentieri Selvaggi Mirco Ghirardini. L’appuntamento sarà anticipato da un incontro con i due artisti al Casb alle 18.30.

In caso di pioggia i concerti serali si terranno al Casb.

L’ingresso a tutti gli appuntamenti è gratuito.

Per il 5 giugno alle ore 10 nell'aula bunker del Dipartimento di Scienze politiche, della Comunicazione e delle Relazioni internazionali (via Don Minzoni 22A) è in programma un incontro dedicato agli studenti in cui verrà presentata la storia della Rassegna di Nuova Musica, il programma dei Concerti dell’orto e descritte modalità organizzative e aspetti tecnici necessari alla preparazione dei concerti.

Per ulteriori informazioni, è possibile consultare il sito www.unimc.it/concertidellorto.

Cs n. 106/2017


Questa pagina è stata aggiornata il 12/07/2017