Presidio della Qualità di Ateneo


Il PQA ha una struttura organizzativa differenziata per Aree di competenza dei suoi membri per assicurare una corretta comprensione dei processi didattici e di ricerca di ciascuna area disciplinare.

Il PQA per l'espletamento delle sue funzioni, nell'ambito delle attività formative, si avvale della collaborazione dell’Area per la didattica, l’orientamento e i servizi agli studenti per tutto ciò che attiene alla gestione dei processi di interfaccia relativi agli ordinamenti didattici, all'offerta formativa e alla programmazione didattica e dei processi di certificazione periodica delle sedi universitarie e dei corsi di studio.

Nello specifico, l’Area fungerà da interfaccia del Presidio di Qualità con le strutture dipartimentali e le sue articolazioni, oltre che con gli uffici amministrativi coinvolti nel processo, al fine di soddisfare le esigenze e le richieste del Presidio stesso.

Il PQA si avvale, inoltre, del supporto tecnico e amministrativo dei Responsabili dei Servizi Specialistici per la Didattica, presso i singoli Dipartimenti, per le attività di pertinenza delle medesime strutture dipartimentali.

Il PQA, per l'espletamento delle sue funzioni nell'ambito delle attività di ricerca, si avvale della collaborazione dell’Area ricerca e internazionalizzazione per le competenze e funzioni espresse anche a seguito del coordinamento effettuato per la VQR 2004-2010.

 

Funzioni e deleghe del Presidio

Al Presidio della Qualità di Ateneo sono riconducibili le seguenti funzioni:

  • propone e coordina l'attuazione del modello di assicurazione interna della qualità;
  • propone all'interno del modello strumenti comuni per tutti i Corsi di Studio individuando attività di formazione e di informazione per la loro applicazione;
  • funge da supervisore per lo svolgimento adeguato ed uniforme del le procedure di assicurazione della qualità di tutto l'Ateneo;
  • funge da supporto ai Corsi di Studio ed ai loro referenti, nonché ai Direttori di Dipartimento per le attività comuni;
  • nell'ambito delle attività di ricerca verifica il continuo aggiornamento delle informazioni contenute nella Scheda Unica Annuale di ciascun Dipartimento e sovrintende al regolare svolgimento delle procedure di Assicurazione della Qualità, in conformità a quanto dichiarato nei documenti programmatici;
  • analizza e recepisce le indicazioni relative alla qualità provenienti da soggetti esterni all'Ateneo, integrando e/o modificando i processi eventualmente già messi in atto per l'assicurazione della qualità della didattica e della ricerca;
  • assicura il corretto flusso informativo da e verso il Nucleo di Valutazione e le Commissioni Paritetiche Docenti-Studenti, per le rispettive competenze.

 

Composizione

Il PQA, costituito con DR n. 28 del 2 febbraio 2017 è composto da:

 

Alle riunioni del Presidio della Qualità, nella composizione allargata, possono partecipare ai fini del supporto tecnico-organizzativo:

  • Dott. Mauro Giustozzi, Direttore Generale
  • Responsabile Area Ricerca e internazionalizzazione (ARI);
  • Responsabile Area per la didattica, l’orientamento e i servizi agli studenti (ADOSS);
  • Responsabile Area Risorse Umane (ARU);
  • Responsabile Ufficio pianificazione, innovazione e controllo di gestione - Direzione Generale;
  • Responsabile Ufficio Offerta Formativa – ADOSS;
  • Responsabile Ufficio Ricerca scientifica e formazione alla ricerca avanzata - ARI
Questa pagina è stata aggiornata il 05/10/2017