Concorso “Learning by doing - University”

Possono concorrere gli iscritti di Unimc supportati da docenti tutor. In palio premi da 500 a 1.000 euro
Learning by doing - University

Learning by doing - University

Confindustria Ancona, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata e Pesaro Urbino bandiscono l’edizione regionale del concorso rivolto alle università marchigiane.
Il concorso “Learning by doing - University” ha le finalità di:

  • attivare una sinergia azienda-docente-studente attraverso un processo di apprendimento interattivo reciproco tra mondo del lavoro e università
  • agevolare, attraverso la conoscenza reciproca, future collaborazioni tra Università e aziende
  • agevolare gli studenti nello sviluppo di competenze trasversali e professionali, attraverso il confronto con il mondo del lavoro, dando loro l’opportunità di conoscere le aziende ed avvicinarsi al tessuto produttivo locale.

Il concorso ha per oggetto lo studio o lo sviluppo di tematiche e progetti aziendali in accordo con i propri docenti tutor, attraverso percorsi interdisciplinari rivolti a gruppi o studenti singoli.

PREMI
A tutti gli studenti verrà rilasciato l’attestato di partecipazione. Il progetto finalista locale sarà premiato con la partecipazione alla competizione regionale. Al gruppo vincitore regionale sarà corrisposto un premio che potrà consistere in una somma, in denaro o buoni spesa, da un minimo di 500 euro fino a un massimo di 1.000 euro.

TERMINI DI PARTECIPAZIONE
I docenti che seguiranno i gruppi di lavoro dovranno presentare la domanda di partecipazione entro il 31 marzo 2018.

BANDO

DETTAGLIO TEMATICHE

MODULO DI ADESIONE

Questa pagina è stata aggiornata il 09/11/2017