Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home Dona la tua memoria!

Dona la tua memoria!

 

Dall’estate del 2012, il Centro di documentazione e ricerca sulla Storia del libro scolastico e della letteratura per l’infanzia ha lanciato l’iniziativa:

Svuotate le vostre soffitte per riempire la Nostra memoria.

Il progetto nasce dalla volontà di preservare dall’oblio e dall’incuria del tempo tutti quei materiali, documenti e libri che fanno parte del comune patrimonio culturale della scuola, per dargli una seconda vita!

 

Cosa puoi fare? Puoi decidere di donarci la tua memoria e di lasciare una traccia indelebile della tua storia, dei tuoi ricordi di bambino o della storia della tua famiglia, contribuendo allo stesso tempo ad arricchire la memoria e la storia scolastica collettiva del nostro Paese.

Chi può farlo? Tutti: ex maestre e maestri, ex allievi e allieve, nonni e nonne, che sono stati mamme e papà, ma anche figli e figlie. Basta avere un quaderno da sfogliare, una fotografia di classe da mostrare, un libro o un diario di scuola da portare da noi – perché noi provvederemo a restaurarlo, catalogarlo, metterlo in mostra e a disposizione degli studiosi e degli appassionati e visitatori del museo.

Come si fa? Puoi decidere di raccontarci i tuoi ricordi e noi li registreremo. Oppure, di farci vedere le fotografie che conservi con tanta cura (e noi ne faremo una copia digitale che conserveremo per sempre). O ancora, puoi decidere di lasciare a noi, in deposito temporaneo (e/o comodato d’uso gratuito) oppure con una donazione definitiva al Centro (se lo desideri), quella raccolta di libri e quaderni di scuola che sono rimasti in soffitta o in cantina.

Diventa anche tu un volontario della memoria della scuola!

Per informazioni:
@: museodellascuola@unimc.it

 

ALBO D'ONORE

DEI VOLONTARI DELLA MEMORIA DELLA SCUOLA

Con questo Albo d’Onore vogliamo ringraziare tutti coloro che hanno fatto donazioni – temporanee o permanenti – al Museo della scuola, contribuendo ad arricchire con la loro memoria la memoria di tutti noi.